tamiya-nismo-r34-gt-tt01d-drift.jpg

La Tamiya sta per rilasciare un nuovo modello da drifting con la carrozzeria della Nissan NISMO R34 GT-R. L’automodello monta un telaio TT-01D ed è preparato appositamente per il drift con motore ammortizzatori e gomme scelti e regolati per avere driftate più fluide e facili da gestire. Il modello verrà venduto già assemblato e completo di tutto tranne il radiocomando, i servi e le batterie.

(continua…)

abc-hobby-naked.jpg

La ABC-Hobby sta per lanciare sul mercato giapponese la nuova Generic Naked R in scala 1:10. Il kit di montaggio di questo nuovo automodello da pista elettrico sarà disponibile a partire dal 20 di dicembre al prezzo di 25,900 Yen.  Nel kit troverete solamente la parte meccanica del modello è bisognerà acquistare separatamente servi, batterie, radiocomando, ESC e motore.

(continua…)

slash_slayer_champ_hdr.jpg

La Traxxas ha annunciato che sabato 22 novembre si è svolta una nuova competizione di automodellismo dedicata alla categoria dei desert truck. I modelli che hanno partecipato a questa innovativa competizione sono lo Slayer e lo Slash, ma speriamo nascano presto di vedere, magari in Italia con qualche accordo di collaborazione fra la ditta Italtrading e SabattiniCars, competizioni aperte anche al nuovissimo Associated SC8 (che presto vedrete recensito sulla nostra rivista di modellismo Xtreme RC Cars)!

(continua…)

losi-lst-xxl-4wd-nitro1.jpg

Il nuovo gigante della Team Losi si chiama LST XXL: è un Monster Truck in scla 1/8 Ready To Run disponibile da inizio 2009. La casa americana oltre a rendere ancora più grande l’LST ha aumento la resistenza di tutti i pezzi di questo automodello che sembra pronto a aresistere a tutto! Il telaio più lungo e il maggiore passo hanno aumentato molto la stabilità di questo nuovo LST rendendolo ancora più facile e divertente da guidare (grazie anche alla retromarcia integrata che certamente è apprezzata dai bashers e dai piloti meno esperti). Il motore 454 Engine big block garantisce una grande potenza e accelerazione. La radio inclusa nella confezione è una Spektrum  DX3S a 3 canali (2.4GHz DSM) con sistema di telemetria integrato: in pratica in tempo reale si può conoscoscere la temperaura del motore, la velocità, RPM e il voltaggio.

(continua…)

kyosho-modelle-rock-crawler.jpg

La Kyosho ha annunciato delle nuove molle opzionali per il Rock Force: il primo rock crawler prodotto dalla casa giapponese. Sono disponibili tre molle differenti per poter settare e adattare al meglio il vostro automodello per il percorso che deve affrontare.

Molle anteriori:

RFW003-1209 Bianco  (Lunghezza 64mm / Gauge 0.9)
RFO13-1210 (standard) Nero  (Lunghezza 64mm / Gauge 1.0)
RFW003-1211 Giallo (Lunghezza 64mm / Gauge 1.1)

(continua…)

hobbytech-str8-1.jpg

La Hobbytech ha iniziato la commercializzazione della nuova Rally Game STR8. Si tratta di un pensato per i modellisti  che vogliono avvicinarsi a questo modo “calssico” di vivere le l’automodellismo da pista senza spendere troppi soldi. La STR8 verrà commercializzata in Italia dalla ditta Jet’s di Elpidio Mancinelli in due versioni: Ready To Run completa di motore GO 21 pull start, cuscinetti a sfere sigillati, telaio da 3mm, trasmissione CVD, servi da ben 9Kg e di tutto quello che serve per iniziare a divertisi in pista. RACE con la meccanica completamente assemblata e la carrozzeria (senza radio e motore). Nel 2009 la Jet’s, seguendo un trend che sta (fortunatamente) prendendo piede fra i distributori italiani, organizzerà un campionato monomarca per le due versione di questa nuova Rally Game.

(continua…)




La Tamiya ha postato la seconda parte del video corso di modellismo dedicato al nuovo telaio rock crawler CR-01. La versione completa di questo corso è presente nel DVD incluso nelle scatole di montaggio della Jeep Wrangler (che abbiamo presentato in anteprima mondiale nel reportage online della fiera del modellismo di Tokyo).

ori65007_1.jpg

La Team Orion ha annunciato l’uscita di un nuovo speed controller il Vortex Race VFS Brushless ESC. Il controller è stato realizzato per essere più piatto possibile ed è programmato con 5 differenti settaggi sviluppati dai piloti della Team Orion. Per chi volesse realizzare un proprio settaggio è possibile farlo utilizzando l’apposito software insieme allo speciale cavo USB da collegare al computer. Il Vortex Race VFS è dotato di sensore ed è pronto per essere utilizzato su motori brushless da 4,5 Turn (senza ventola) e motori a 2,5 Turn con ventola di raffreddamento.

(continua…)