image.jpg

La Xceed RC ha prodotto un tool per tutti gli appassionati di automodellismo da pista: il TH1 Heater che serve a riscaldare le gomme per ottenere il miglior grip possibile durante le gare. Sulla parte frontale troviamo i pulsanti e il display con i vari menu e lateralmente una presa per il cavo USB utilizzato per la connessione al PC. Il set del TH1 Heater comprende anche quattro portagomme ed è realizzato in alluminio anodizzato verde e nero.

(continua…)

tt01-nissan-chassis.gif

top.jpg

Video della nuova riproduzione in scala 1/10 della Nissan GT-R prodotta dalla Tamiya su telaio TT01.

(continua…)

ah_wb_01-500x3751.jpg

La Brain Speed Graphix ha prodotto due carrozzerie con le colorazioni utilizzate da Atsushi Hara nell’ultimo anno. Per prima possiamo vedere quella della Buggy a scoppio Hot Bodies D8 con la sua livrea bianca, nera e rosa fluorescente e sempre con lo stesso tema troviamo la carrozzeria per automodelli da pista Protoform Mazda Speed6. Entrambe le carrozzerie sono già colorate, rimane solamente da tagliare il policarbionato in accesso e il vostro automodello sembrerà quello del simpaticcissimo campione giapponese Atsushi Hara.

(continua…)

Auto-modellismo Formula 1

La giapponese Speed Way Pal ha presentato un nuovo mini kit dedicato ai modellisti appassionati di Formula 1. Si tratta della riproduzione (molto realistica) dei tubi di scarico dei bolidi della formula uno realizzata in acciaio inossidabile.

(continua…)

6_200812142225331.jpg

Il leggendario pilota giapponese, Yuichi Kanai ha vinto la finale della categoria buggy della competizione cinese FS Cup. Sul secondo gradino del podio è arrivato  Raphael Robert  della Ishima mentre  WuChen è arrivato terzo. Mentre Joseph Quagraine che aveva conquistato la TQ, a causa di problemi meccanici non è riuscito a concretizzare il suo ottimo risultato nelle qualifiche. ould not convert TQ to victory with his car having problems after 20 laps. La categoria truggy invece è stata dominata dai modellisti cinesi con Roy Wu che è arrivato primo seguito da Deng Yu Zhen e Luo Shao Qi.

(continua…)

rc-speed-challenge-web.jpg

E’ online la nuova versione di RC-ISC.com che rappresenta la ISC (International R/C Speed Challenge). Il nuovo sito contiene una sezione di news sugli eventi di velocità RC, un database in cui si possono ricercare informazioni sui record di velocità di automodellismo e un nuovo forum in cui scambiare informazioni per i modellisti che vogliono scoprire questo affascinante modo di vivere la propria passione. Il sito è stato dichiaratamente realizzato per poter rispondere alle esigenze dei piloti “professionisti” come dei modellisti bashers che voglio vedere correre i propri automodelli a tutta velocità sul piazzale dietro casa!

testatina1-scorpio.jpg

La Scorpio ha recentemente postato una pagina web dedicata al Terzo Campionato Italiano Matrix Buggy e Truggy che ha raccolto una quarantina di appassionati piloti Cenracing provenienti dall’Italia Settentrionale. Le gare si sono svolte senza intoppi e con un ritmo piacevole lungo tutta la giornata.
La novità più rilevante di questo evento è stata la gara Endurance Sperimentale che è una nuova formula di competizione automodellistica ideata da Leopoldo Pergher (titolare della Scorpio) in grado di divertire sia i piloti che il pubblico (cosa non sempre vera per le gare “ufficiali”). Grazie alle possibilità oggi offerte dalle radio Spektrum 2,4 GHz si sono aperte nuove possibilità per quanto riguarda le gare di automodellismo. Non esistendo più la necessità di avere in pista solo vetture con frequenze compatibili  tra di loro si è aggiunta una nuova dimensione che aggiunge spettacolarità alle corse.

(continua…)

team-magic-e4rs-1.jpg

La Team Magic ha presentato un nuovo automodello touring elettrico dapista: l’ E4RS. Le novità di questo kit sono tante a cominciare dalla nuova trasmissioen a cinghia (3 belt) che permette un migliore posizionamento del motore, delle batterie e dell’elettronica. I tecnici della TM hanno implementato un design con un bassissimo centro di gravità con il motore che potenzialmente a un millimitro dal terreno (e con un facile accesso a tutte le parti che necessitano manutenzione). Il pacco batterie si inserisce dal fondo del modello e questo ha pemesso di abbassare anche la piastra superiore. La posizione centrale delle batterie e del motore conferisce alla E4 un bilanciamento che garantisce un vantaggio nelle curve permettendo alla macchian di cambiare direzione più rapidamente. Con tutti i pesi posizionati verso il centro del telaio questo automodello ha un feeeling di guida neutro e una minore possibilità di ribaltamento.

(continua…)