menu alto

News: Tamiya

Tamiya Toyota YARIS WRC Gazoo Racing WRT

Alla fiera del modellismo di Shizuoka la Tamiya è sembrata un po’ a corto di idee: sono curioso di sapere chi sia il genio del marketing che ha deciso di produrre una borsa dell’acqua calda con le stelle del noto marchio giapponese (in fondo al post trovi una foto di questa novità che fa molto “salto dello squalo” in versione modellismo)

.Al centro dello stand, per promuovere la nuova rally car costruita sul classico telaio TT02 c’era la “vera” Toyota YARIS Gazoo Racing WRT. Il modello in scala 1/10 monta una trasmissione a quattro ruote motrici ed è spinto da un motore brushed classe 540 montato su uno chassis realizzato in materiale composito.

Questa replica della Toyota YARIS WRC arriva nei negozi di modellismo come kit di montaggio completa di carrozzeria in policarbonato trasparente e un foglio di decal per aggiungere facilmente i dettagli delle livree WRC dopo la colorazione.

Continua a leggere

immagine non disponibile
immagine non disponibile
immagine non disponibile
Slider

Questa settimana la Tamiya ha iniziato la distribuzione del Plasma Edge II Black Metallic Edition su telaio TT-02B. Questo buggy con trasmissione a albero e quattro ruote motrici viene venduto in kit di montaggio con la carrozzeria già colorata. Il telaio utilizza mmortizzatori CVA ad olio e differenziale anteriore e posteriore a 4 ingranaggi con la possibilità di sostituirli con differenziali a 3 ingranaggi (venduti separatamente). Cambiando differenziali e pignone sarete in grado di adattare il modello ai tracciati più differenti.

Continua a leggere

Alla fine del mese di aprile la Tamiya inizierà la distribuzione del kit di montaggio del Mercedes Benz AROCS 6X4 Tipper Truck. Il modello viene venduto in kit di montaggio ed è compatibile con il sistema ACU-01 per azionare il ribaltamento del cassone posteriore e l’unità MFC-03 o MFC-01 per la gestione di luci e suoni. Il telaio è realizzato in alluminio con motore posizionato nella parte frontale, trasmissione a 3 velocità e ammortizzatori con molle elicoidali in metallo. La carrozzeria stampata in un’unico pezzo è molto dettagliata e riproduce i dettagli delle maniglie delle portiere, specchietti, tergicristalli e griglie dei fari.

Continua a leggere





Lancia 037 Rally

Fra i modelli presentati dalla Tamiya al Toy Fair 2018 troviamo la riedizione del telaio TA02-S con la carrozzeria replica della Lancia 037 Rally che prese parte al campionato del 1983 e conquistò i primi due posti del Rally di Montecarlo. Il telaio TA-02S utilizza una trasmissione a quattro ruote motrici con due differenziali, sospensioni indipendenti e ammortizzatori idraulici CVA.

Continua a leggere

Fra le novità Tamiya che sono esposte allo Spielwarenmesse 2018 di Norimberga troviamo il nuovo formulino TRF103. Questo telaio è progettato per chi cerca un modello da competizione performante e customizzabile. Il telaio viene venduto in kit di montaggio con upper deck e braccetti anteriori in fibra di carbonio. La regolazione della convergenza e campanatura può essere modificata utilizzando dei componenti aggiuntivi dei braccetti anteriori.

Continua a leggere





Alla fiera del modellismo di Norimberga la Tamiya per celebrare i 70 anni della Citroen 2CV  “due cavalli” ha presentato una versione del telaio M-05 con questa iconica carrozzeria. Il telaio monoscocca utilizza un layout dell’elettronica con un centro di gravità molto basso, trasmissione a due ruote con motore posizionato nella parte anteriore del modello, ammortizzatori a olio e batteria in orizzontale rispetto al telaio.

Continua a leggere

La Tamiya ha appena annunciato la versione Matte Black del truck Grand Hauler. Questa edizione speciale verrà fornita con la carrozzeria già colorata in nero metallizzato (TS-40), risparmiando all’acquirente il lavoro della colorazione. Il truck viene venduto in kit di montaggio con il telaio realizzato in alluminio, posizione del motore frontale, trasmissione a tre velocità, sospensioni a balestra e due assali per la trasmissione alle coppie di ruote posteriori.

Continua a leggere