menu alto

News: Retro

kyosho-turbo-scorpion-2016-6

A marzo finalmente arriverà sugli scaffali dei negozi di modellismo la tanto attesa riedizione 2017 della  Turbo Scorpion che la Kyosho aveva svelato l’anno scorso. Come già annunciato, questa nuova versione della mitica offroad disegnata nel lontano 1982 dal mio vecchio amico Akira Kogawa non è un clone dell’originale ma adotta alcuni aggiornamenti per rendere più divertente l’utilizzo di questa buggy vintage.

La Scorpion è stata rilanciata un paio di anni fa dalla casa giapponese e visto il successo di vendite la Kyosho ha deciso di riportare in vita anche la Turbo Scorpion.

Continua a leggere

immagine non disponibile
immagine non disponibile
immagine non disponibile
Slider

Schumacher CAT XLS Masami off-road re release

Quello delle riedizioni di automodelli cult prodotti negli anni d’oro dell’automodellismo RC è un trend lanciato dalla Tamiya che sta contagiando anche gli altri brand modellistici. Alla fiera del modellismo “Spielwarenmesse” di Norimberga la casa produttrice inglese Schumacher ha svelato la riedizione della buggy da competizione CAT XLS con cui nel 1987, il famoso pilota giapponese Masami Hirosaka, ha conquistato il suo primo titolo mondiale IFMAR della categoria buggy 4WD in scala 1/10.

Continua a leggere

tamiya-blackfoot-2016

A esattamente trenta anni di distanza (il modello originale è arrivato sul mercato l’8 ottobre del 1986) la Tamiya ha prodotto una nuova edizione del leggendario Blackfoot. Questo monster truck era economico e facile da montare essendo basato sul telaio della Frog (in questo caso pero’ la plastica ABS è rossa).

blackfoot-tamiya-chassis

Il Blackfoot è la novità principale presentata dalla Tamiya alla fiera Tokyo Hobby Show 2016 ma proprio per celebrare il trentesimo anniversario nei tempi giusti, le prime scatole sono già in arrivo nei negozi di modellismo italiani. Il modello utilizza il telaio originale 2WD trazione posteriore e il kit include carrozzeria in ABS con figura, regolatore TBLE-02S e motore brushed 540.

Continua a leggere





kyosho-turbo-scorpion-2016-6

Dopo lo scoop di alcuni giorni fa ecco le prime immagini ufficiali della riedizione 2016 della mitica Turbo Scorpion. Questa versione del modello disegnato negli anni 80 dal nostro amico Akira Kogawa ha alcuni aggiornamenti per rendere più divertente questa buggy vintage (con l’attuale evoluzione dell’automodellismo avrebbe avuto poco senso, se non per i puri collezionisti, rilasciare una replica uno a uno del kit originale).

kyosho-scorpion-turbo-new-edition-2016

In basso puoi ammirare questo nuovo modello della Kyosho che potremo toccare con mano a fine mese durante la fiera del modellismo di Tokyo.

Continua a leggere

kyosho-turbo-scorpion-hp

A quanto riporta il sito giapponese RC Monkey la Kyosho sta per annunciare la versione Turbo del buggy Scorpion in scala 1/10. Questa versione del modello dovrebbe essere fornita di motore brushless, nuovi cerchi, gomme, montante dell’alettone posteriore, luci e grafica della carrozzeria. In basso uno spot pubblicitario degli anni 80′ dove potete vedere la versione vintage della Turbo Scorpion.

Continua a leggere





tamiya-porsche-934-jagermeister-40th-anniversary-kit

Dopo la fantastica Porsche 911 in scala 1/8 appena rilasciata dalla LEGO ecco arrivare  la riedizione della leggendaria “Porsche 934 Jägermeister” prodotta dalla Tamiya esattamente quarant’anni fa. Quest’anno infatti la casa produttrice giapponese oltre a festeggiare i propri 70 anno di vita celebra anche il quarantesimo anniversario del primo automodello radiocomandato prodotto a Shizuoka.

telaio-tamiya-porsche-934-jagermeister

Questa riedizione è basata sul telaio TA-02SW (Short-Wheelbase) con chassis FRP e include tantissime parti opzionali come l’unità a LED per fari e frecce. Verrà distribuita in quantità limitate quindi a chi fosse interessato consigliamo di prenotarla al più presto presso il proprio negoziante di modellismo di fiducia.

Continua a leggere

jr-propo

Alla fiera di Shizuoka la JR Propo ha riproposto i due radiocomandi retro per aeromodellismo COLT e Mercury che hanno un design vintage simile a quello dei primi radiocomandi a transistor degli anni 60 e 70. Il primo è a sei canali (e 20 memorie) mentre il secondo è dotato di 14 canali e trenta memorie. Fra le caratteristiche principali troviamo sistema di trasmissione 2.4GHz DMSS, tre stili di volo selezionabili (aeroplani, elicotteri e alianti), guscio e sportello (che copre lo schermo LCD) in alluminio, slot per SD Card e batteria da 1400 mAh LiFe.

jr-propo-radiocomando-retro-colt

La vera novità presentata dalla casa giapponese è il drone “Earth One“: un bestione volante con motore a scoppio capace di trasportare varie decine di chili e di rimanere in volo per lungo tempo. Purtroppo pero’ si tratta di un prodotto destinato all’uso industriale/professionale.

Continua a leggere