sandmaster-racing-miku1

Al Tokyo Hobby Show 2014 nello stand della Kyosho ha fatto il suo debutto ufficiale la buggy Ready To Run Sandmaster Hatsune Miku Racing che avevamo mostra in anteprima mondiale a fine luglio. Questa offroad “manga” verrà prodotta in serie limitata di soli 2000 esemplari e arriverà sugli scaffali dei negozi di modellismo a dicembre, giusto in tempo per finire sotto l’albero di Natale dei modellisti più otaku. 

(continua…)

kyosho-bluetooth-led

Alla fiera del modellismo di Tokyo la Kyosho, oltre alla fantastica riedizione aggiornata della buggy Beetle,  ha svelato anche il prototipo di un interessante sistema di controllo dei LED via Bluetooth utilizzabile per gestire i LED delle MiniZ utilizzando uno smartphone o un tablet (ma il responsabile del progetto mi ha fatto notare che questo dispositivo può avere usi diversi: ad esempio potrebbe essere montato sui trenini in scala per controllare a distanza l’accensione delle luci all’interno dei vagoni).

(continua…)

La Kyosho Beetle al Tokyo Hobby Show 2014

Oggi ha aperto i battenti il Tokyo Hobby Show 2014: la principale fiera giapponese del modellismo dopo quella che si svolge ogni anno a maggio a Shizuoka. Presso lo stand della Kyosho abbiamo scovato un’attesissima sorpresa: il prototipo di lavorazione della riedizioni della mitica Beetle rilasciata nel lontano 1983 dalla casa giapponese.

La Kyosho Beetle al Tokyo Hobby Show 2014

Il telaio è quello della buggy elettrica riedizione della vecchia Scorpion (arrivata sugli scaffali dei negozi di modellismo questa estate) con delle minime modifiche come il supporto per la carrozzeria in lexan replica della Volkswagen Baja beetle.

(continua…)

kyosho-miniz-awd-ma-020ve-toyota-86-jkb86

La Kyosho al Tokyo Hobby Show mostrerà la nuova MiniZ MA-020VE +D EVO con la carrozzeria replica della versione 2014 della Toyota JKB86. Durante l’evento sarà presente l’automobile reale insieme alla idol Nana Tsukamoto (protagonista del manga Overtake) e alle ragazze del team Mini-Z JKB R/C. Il telaio viene fornito assemblato e pronto a correre con larghezza e interasse regolabili, trasmissione  integrale permanente, sospensione a doppio braccio oscillante MDW-100 e motore brushless da 5600KV.

kyosho-miniz-awd-ma-020ve-toyota-86-jkb86-3

(continua…)

ronnefalk-italian-job-2014

Dal 12 al 14 settembre presso la fantastica struttura dell’IBR di Padova si è svolta la nuova edizione della competizione internazionale The Italian Job Race. A poco più di un mese dopo la conquista del titolo europeo “buggy 1/8″ il giovane pilota svedese David Ronnefalk (Kyosho) ha ottenuto prima la TQ e poi la vittoria della competizione offroad italiana. Dietro di lui il campione italiano Zanchettin e in terza posizione l’ex-campione del mondo Atsushi Hara (Sworkz).

(continua…)

team-orion-advantage-touch-v2-xx

La Team Orion ha presentato la versione V2 del caricabatterie Advantage Touch. Questa versione migliorata ha un nuovo alimentatore integrato da 55W con una potenza di carica regolabile da 0.1 a 7.0 Amp (la prima versione arrivava a 5.0 Amp). Il caricabatterie utilizza uno schermo touch TFT da 400 × 240 pixel per regolare le impostazioni e seguire lo stato di carica e bilanciamento delle celle. E’ possibile caricare batterie LiXX da 1 a 6 celle e NiXX da 1 a 15 celle.

(continua…)

kyosho-porsche-2014-fazer-ve

La Kyosho ha presentato due nuove versioni della touring car 1/10 Fazer VE con la carrozzeria replica della Porsche 918 in colorazione argento o Weissach. Il modello viene fornito pronto a correre con trasmissione 4WD, differenziali con ingranaggi in metallo e elettronica waterproof. Sul telaio troviamo installati un servo KS204WP, il regolatore di velocità Team Orion R10 One ESC (MAX 25A), motore brushless NEON ONE da 24000KV e ricevente. Nella confezione viene fornito anche il radiocomando SYNCRO KT-200.

(continua…)

kyosho-lemans-490-motore

Lo scorso anno la Kyosho ha lanciato sul mercato la linea di motori brushless Le Mans e quest’anno per tutti i nostalgici degli anni 80 ha prodotto la riedizione del motore brushed Le Mans 490 30 Turn. Il motore ha la stessa grafica dell’originale con cassa bilanciata, coperchio rimovibile, condensatore già installato e connettori tipo bullet. Se volete riprovare le stesse emozioni di tanti anni fa questo motore è perfetto per riedizioni come la Scorpion 2014.

(continua…)

 Pagina 1 di 92  1  2  3  4  5 » »