_tamiya-tt-02-type-s-tokyo-hobby-show-2014b

Un’altra delle novità annunciate nelle scorse settimane dalla Tamiya, e mostrata alla fiera del modellismo giapponese Tokyo Hobby Show, è il nuovo telaio entry level TT02 Type S. Il modello viene venduto in kit di montaggio con il classico motore Mabuchi RS, e per essere completato dovrete acquistare separatamente carrozzeria e parte elettronica, oppure utilizzare il set Fine Spec 2,4GHz che include l’elettronica mancante.

_tamiya-tt-02-type-s-tokyo-hobby-show-2014-3b

Fra le novità di questo telaio troviamo nuovi supporti degli ammortizzatori anteriori e posteriori con più punti di setup e i montanti dei braccetti che ora permettono ad esempio di utilizzare quelli della TRF418.

(continua…)

tamiya-trf419-tokyo-hobby-show-2014-2

Durante il Tokyo Hobby Show la Tamiya ha mostrato la nuova touring car 4WD da competizione TRF419 in scala 1/10 che correrà durante il prossimo Campionato del Mondo IFMAR ISTC Touring Car (dal 9 al 12 ottobre). Il modello rispetto alla TRF418 è stato modificato in diversi punti per rendere questa piattaforma ancora più competitiva.

(continua…)

yokomo-bd7-2015-black-series-touring-car-1-1-10-kit-xx

Annunciata a metà settembre, la Yokomo ha pubblicato le prime immagini della touring car da competizione BD7 2015 Black Series. Il modello viene venduto in kit di montaggio con il telaio realizzato in fibra di carbonio disegnato per aumentare il controllo alle alte velocità in ingresso e uscita di curva.

yokomo-bd7-2015-black-series-touring-car-1-1-10-kit-3

Fra le novità rispetto alla DB7 2014 troverete nella confezione un nuovo telaio, montante motore Flex, una nuova geometria delle paratie posteriori, un box batteria ridisegnato per evitare di irrigidire il telaio, nuovi differenziali ad ingranaggi, spool della cinghia anteriore e bracci delle sospensioni alleggeriti, ammortizzatori in alluminio a corsa corta disegnati per ridurre al minimio l’attrito e tante piccole attenzioni che rendono la BD7 2015 Black Series più competitiva che mai.

(continua…)

tamiya-fighting-buggy

L’automodello della Tamiya più atteso dai modellisti presenti alla fiera del modellismo di Tokyo è la stupenda riedizione 2014 della Fighting Buggy: la offroad 2WD in scala 1/10 lanciata sul mercato nel lontano 1982. Il modello, costruito su un telaio in fibra rinforzata, adotta una trasmissione 2WD con un sistema di sospensione posteriore (leggermente aggiornato rispetto al modello originale) basato su un solo ammortizzatore inclinato in posizione orizzontale con serbatoio dell’olio esterno.

(continua…)

axial-cane

I modellisti americani Gregory Cobb e Daniel Ash hanno trasformato un automodello AXIAL Wraith in un supporto per aiutare il proprio cane che ha perso l’uso delle zampe anteriori. Fantastico no? Credo sia uno dei progetti modellistici più belli che abbia mai visto.

(continua…)

sweep-racing-stc-6-touring-car

Annunciata a luglio la Sweep Racing ha pubblicato le prime foto della carrozzeria STC-6 per touring car in scala 1/10. La carrozzeria è disegnata per aumentare il carico aerodinamico nella parte frontale e posteriore per bilanciare al meglio la guidabilità, e accesso e uscita in curva alle alte velocità. La STC-6 verrà prodotta nello spessore di 0.65mm e 8.0mm.

(continua…)

ezpower-gladiator-esc

Fra le novità che arriveranno nei negozi di modellismo a ottobre la Italtrading inizierà la distribuzione del nuovo ESC brushless EZPower Gladiator 120A per automodelli in scala 1/10 e 1/12 (on-road e off-road). Il sistema di raffreddamento ha un particolare disegno che lo caratterizza e migliora la dissipazione del calore per mantenere le prestazioni costanti. Intorno alla cassa troviamo il bottone di accensione, la porta dati, quella della ventola di raffreddamento e 5 slot heavy duty solder.

bugatti-veyron-matrixline

La cinese Matrixline ha appena rilasciato una carrozzeria replica ufficiale della Bugatti Veyron: la supercar prodotta dalla casa automobilistica francese Bugatti a partire dal 2005. Questo body è fatto in policarbonato trasparente da 0.9mm prodotto in Giappone ed è pensato per gli automodelli touring in scala 1/10.
La Veyron è nota per essere stata una delle automobili più costose al mondo e grazie alla Matrixline potremo finalmente guidarne una (anche se probabilmente non raggiungeremo mai la velocità massima di oltre 400 Km/h dell’originale).

(continua…)

 Pagina 1 di 45  1  2  3  4  5 » »