tamiya-raybrig-nsx-concept-gt-tb-04

La Tamiya ha annunciato un nuovo automodello basato sul telaio TB-04 con la carrozzeria replica della Honda Raybrig NSX Concept GT. Fra le caratteristiche principali trovate: trasmissione a cardano 4WD, differenziali ad ingranaggi regolabili con oli di diversa viscosità, e il sistema di sospensione anteriore IFS (Inboard Front Suspension) con gli ammortizzatori in configurazione push-rod laterale.

Il telaio è realizzato in materiale composito e sulla destra monta la batteria, mentre il resto dellelettronica trova spazio nella parte sinistra con il servo in posizione sdraiata per abbassare il baricentro. La carrozzeria inclusa nel kit è realizzata in policarbonato e viene fornita di tutti gli adesivi che vedete nell’immagine.

(continua…)

Nel mese di ottobre inizierà il Campionato Nazionale F1italianseries per modelli formula uno in scala 1/10. Nelle prossime settimane verranno decise le tappe e le piste che le ospiteranno. Nel video potete vedere il regolamento, mentre in basso trovate il download in formato PDF.

(continua…)

carrozzeria-71-muscle-sc-ba

Dopo la carrozzeria 69 Muscle Baja l’americana Parma ha svelato un nuovo body per i più diffusi truck shourt course e automodelli da rally in scala 1/10 come il Traxxas Slash 2WD, Slash 4×4 , Losi XXX-SCT, Losi TEN SCTe, Kyosho Ultima SC, HPI Blitz e PRO-2 SC. Questa nuova carrozzeria 71 MUSCLE SC BAJA in lexan trasparente permette di dare al proprio automodello offroad un look inizio anni 70.

(continua…)

kyosho-sandmaster-racing-miku-version-1

Dopo il nostro scoop esclusivo di fine luglio ecco le prime immagini ufficiali della buggy Ready To Run Sandmaster Hatsune Miku Racing prodotta dalla Kyosho in collaborazione con la  Goodsmile: una ditta giapponese specializzata in giocattoli e action figure da collezione ispirati ai personaggi manga più noti.

kyosho-sandmaster-racing-miku-version-3

Il pilotino è una statuetta esclusiva Nendoroid Plus: Racing Miku 2014 Ver. della Goodsmile Company (scolpita dall’artista giapponese Ajiken e prodotta un plastica ABS e ATBC-PVC). La gabbia protettiva e il tettuccio (rimuovibile) sono stati modificati rispetto a quelli delle Sand Master standard per accogliere Hatsune Miku. Nella scatola ci sono anche degli adesivi per personalizzare il radiocomando a volantino Syncro KT-200 a 2,4 GHz (vedi foto in basso).

(continua…)

tamiya-ff-04-evo

Insieme alla TRF419 la Tamiya ha annunciato il nuovo kit del telaio con motore a trazione anteriore FF-04 EVO. Nell’immagine CAD possiamo vedere come il telaio ha subito diverse modifiche rispetto alla FF-03. Fra le poche informazioni rilasciate dalla Tamiya troviamo un nuovo telaio da 2.5mm, upper deck da 3mm e torri degli ammortizzatori realizzati in fibra di carbonio, un nuovo supporto del motore, montante del servo compatibile con servi Low Profile, e una rinnovata disposizione dell’elettronica.

(continua…)

wtf1-calandra-racing-concept

L’americana CRC (Calandra Racing Concepts) ha appena svelato la nuova WTF1: un kit Formula 1 in scala 1/10. Il progetto è nato dall’esperienza raccolta in anni di vittorie nelle competizioni di automodelli onroad in scala 1/12 e 1/10 come l’evento Snowbirds 2014.

wtf1-calandra-racing-f1

Essendo un modello pensato per le competizioni le caratteristiche della WTF1 sono di alto livello (telaio in fibra di carbonio da 3mm, differenziale a sfere in grafite, Slider Rear Pod, roll centre, camber, caster, preload, droop e altezza dal suolo configurabili) e certamente verranno apprezzate dai modellisti appassionati di “fomulini”.

(continua…)

La Traxxas (distribuita nel nostro mercato dalla toscana Italtrading) ha appena posta un video promozionale dedicato alla buggy radiocomandata Bandit VXL. Questo piccola offroad americana monta un sistema brushless Traxxas Velineon che (su asfalto o cemento) riesce a raggiungere i 112 Km all’ora!!

(continua…)

tamiya-trf-419-touring-car-4wd

Dal 6 al 12 ottobre a Kissimmee, in Florida, si correrà il Campionato del Mondo IFMAR ISTC Touring Car 1/10. La Tamiya ha annunciato la nuova TRF419, con la quale cercherà di conquistare il quarto titolo mondiale consecutivo ottenuto con questa piattaforma. Il telaio è basato sul progetto della TRF418 e utilizza la stessa geometria delle sospensioni, mentre il resto del progetto ha subito molti cambiamenti incluso un nuovo layout, supporto motore, ammortizzatori, differenziali e dei nuovi bulkhead (le staffe che montano le torri delle sospensioni e alloggiano i differenziali).

(continua…)

 Pagina 1 di 42  1  2  3  4  5 » »