menu alto

News: Stadium truck

EFlite
ARRMA
PROBOAT
Slider

ARRMA- Vorteks 1 10 4×4 3S BLX Stadium Truck 1

L’inglese ARRMA, parte della famiglia Horizon Hobby, ha portato la sua piattaforma di bashing al livello successivo con il nuovo VORTEKS 4×4 3S Stadium Truck. Questo è uno dei veicoli 4X4 in scala 1/10 più veloci e avanzati sul mercato ed è progettato per offrire velocità, controllo e durata sorprendenti.

Con il motore brushless Spektrum Firma 3200Kv compatibile 2S o 3S installato, questo Stadium Truck è super veloce appena  tirato fuori dalla scatola. Utilizzando un pacco LiPo 3S e un pignone opzionale, diventa facilmente il primo modello ARRMA 4X4 3S BLX in grado di superare i 70 KM/h.

Continua a leggere

ST1 V3T-R

La PR Racing ha annunciato la versione 2020 dello stadium truck ST1 V3T-R 2WD. Il modello viene venduto in kit di montaggio con una nuova geometria dello sterzo e delle sospensioni che rendono il truck più facile da controllare e aumentano il grip posteriore. Il telaio è realizzato in alluminio e monta dei nuovi ammortizzatori a basso profilo Type R e un supporto del motore più basso che migliorano il centro di gravità.

Fra le altre novità troviamo una nuova barra anti-rollio anteriore, dei nuovi tenditori posteriori, un nuovo telaio e una carrozzeria in stile truggy con cabina avanzata.

Continua a leggere





Mini-T 2.0Dopo l’annuncio di qualche giorno fa, la Losi ha finalmente presentato il nuovo Mini-T 2.0 Stadium Truck in scala 1/18. Il modello è una riedizione dello storico Mini-T aggiornato con standard moderni. Il telaio usa il sistema e la geometria delle sospensioni del buggy da competizione TLR22, elettronica waterproof e sistema radio a 2,4GHz.

In basso altre immagini del Mini-T 2.0, tutte le caratteristiche e il video promozionale con il modello in azione.

Continua a leggere





22S ST

La Horizon Hobby ha annunciato il nuovo stadium truck a due ruote motrici Losi 22S ST in scala 1/10. Il modello, in arrivo a breve nei negozi di modellismo, viene venduto assemblato e pronto a correre, ed è basato sul progetto della versione da competizione 22S. Il telaio è realizzato in materiale composito e utilizza uno sportello nella parte inferiore che permette la sostituzione della batteria senza rimuovere la carrozzeria.

Continua a leggere