XTREME RC CARS: Compra in edicola il nuovo numero!


WALKERA Y100: Drone esacottero con sistema FPV


GUNDAM: Vola a Tokyo con Hobby Media e Bandai!


Blade Pico QX: Micro drone della Horizon Hobby

Video di presentazione della serie Inferno GT2 Motorsport presentata per la prima volta alla fiera del modellismo di Tokyo nel 2008. Nel filmato si vede anche la nuova riproduzione della Aston Martin Racing DBR9. Recentemente la Kyosho ha prodotto un kit di conversione per trasformare un automodello della serie Inferno da scoppio a brushless.

scx10-kit_truck

Gli amici della Axial, in attesa dell’uscita di automodello completamente nuovo che verrà presentato a febbraio (probabilmente durante la fiera del giocattolo e del modellismo di Norimberga), ci segnalano questo nuovo kit SCX10 con carrozzeria Trail Honcho disponibile da inizio 2010. Le caratteristiche tecniche del telaio SCX10 rimangono invariate e nel kit è ovviamente incluso il body in lexan con adesivi pretagliati e supporti per LED da 3mm o 5 mm completi di lenti realistiche.

(continua…)

Bert Kammerer pilota della Align ha presentato sul proprio blog il nuovo sistema SwitchGlo Pro per scaldare la candela del vostro modello senza l’utilizzo del Glow Plug (accendi candela). Il sistema può essere applicato a elicotteri, aeromodelli, automodelli e barche radiocomandate che utilizzano motori a scoppio. Lo SwitchGlo Pro accetta voltaggi di corrente da 3 a 9V e può essere acceso tramite bottone o radiocomando. Una volta collegato al modello si applica il connettore a coccodrillo sulla candela del motore e lo SwitchGlo Pro trasmetterà dal pacco batterie del modello la corrente necessaria a scaldare la candela per l’accensione del motore.

(continua…)

yokomo-junwatanabe

Seguendo il trend iniziato dalla Tamiya con la borsa messenger della Master Piece anche la Yokomo ha deciso di realizzare un capo d’abbigliamento “street” collaborando con il giovane designer tokionese Jun Watanabe. Si tratta di un paio di scarpe Royal Lo Canvas della Pro-Keds dedicate alla fortunata buggy B-Max 4 della casa giapponese. Il design è minimale e senza eccessivi riferimenti alla buggy radiocomandata.

(continua…)

thunder-tiger-crawler-rock-crawler-rtr-1

La Thunder Tiger ha pubblicato le immagini definitive del nuovo scalarocce Tiger Crawler in scala 1/18 . Il modello è stato presentato per la prima volta durante la fiera del modellismo di Norimberga dello scorso febbraio e arriverà nei negozi di modellismo all’inizio del 2010. Il crawler, in versione RTR, viene già assemblato e fornito di tutto il necessario per iniziare a divertirsi. Il modello è completamente water proof e dispone di un sistema di sospensioni multi-link, differenziali bloccati, un’elevata coppia alle basse velocità grazie alla trasmissione 5 center Gear e al motore elettrico classe 280.

(continua…)

tamiya-mini4wd1

Unendo le principali caratteristiche delle tradizionali messenger bags con le funzionalità di una  borsa per modellisti Tamiya, in collaborazione con il noto brand giapponese Master-Piece, ha realizzato questa bellissima borsa per appassionati di Mini 4WD. All’interno ci sono varie tasche e alloggiamenti per il perfetto trasporto di una mini e di tutti gli attrezzi necessari per la manutenzione ma ovviamente è possibile utilizzare questa borsa come una normale borsa da “corrieri urbani”.

(continua…)

I ragazzi della PN Racing hanno realizzato un bel video della finale dei campionati mondiali Kyosho Mini-Z World Cup 2009 che si sono svolti a Barcellona fra il 30 ottobre e il primo novembre. A questo evento hanno partecipato oltre 80 piloti provenienti da tutte le parti del mondo.

La classe 2WD Mod è stata vinta da Alejandro Candel Laveda mentre la coppa della 2WD Stock è andata allo spagnolo Jose Carlos Mesquita Pequito.  Il vincitore della F1 Stock è stato Jose Alberto Martins de Carvalho, il titolo AWD Mod è andato all’americano Jacob Feinstein (che ha conquistato anche il titolo Pan Car Mod), la categoria Pan Car Stock è stata vinta da Andreas Megerlin mentre a Hodei Urra è andato il titolo AWD Stock.

(continua…)

serpent-s120-a

La Serpent fa il suo ingresso nel segmento delle pancar scala 1/12 con la S120 Link. Questo automodello è stato progettato da Markus Mobers e Paul Ciccarello (che hanno un’esperienza ventennale in questo settore) con l’assistenza di Billy Easton e Michael Salven. La S120 Link condivide la parte anteriore con la S120 T (completamente regolabile con braccetto sospensione inferiore fisso).

(continua…)