xrcelettronica » Modellismo Hobbymedia - News per i modellisti Xtreme

arduino-2009_0

Gli amici del sito Elettronica Open Source ci hanno segnalato un’interessante iniziativa che, con un po’ di fortuna, ti permetterà di ricevere gratis la famosa scheda Arduino!

Se sei un appassionato di elettronica partecipare è molto semplice, basta essere attivi nella loro community commentando i vari articoli di elettronica e tecnologia che verranno pubblicati durante il mese di Febbraio.

(continua…)

drone-razzi

Un modellista svedese appassionato di aeromodelli e UAV ha creato un drone in grado di sparare razzi (o candele romane). E’ molto ingegnoso il sistema di inneschi per i fuochi d’artificio creato utilizzando una resistenza e una testa di fiammifero come appare nella foto in basso. In pratica applicando un tensione di 12V la resistenza da 12 ohm/0,25W dovendo gestire 12W si surriscalda e innesca il fiammifero. Un metodo semplice quanto efficace per rendere un po’ più movimentato l’aeromodellismo radiocomandato.

tricopter_ignite

(continua…)

rc-kinect

Negli ultimi mesi sono usciti molti progetti interessanti dedicati all’hacking del Kinect: il controller umano  per Xbox 360. Michael Schweitzer e Himmelsbach Michael dell’Università di Monaco di Baviera hanno collegato il device della Microsoft a un’auto radiocomandata in scala 1:10. Grazie a un software che gira su un vecchio computer portatile Dell XPS M1330 l’automodello riesce a muoversi ed evitare gli ostacoli autonomamente senza bisogno di un radiocomando. Ovviamente si tratta di un progetto sperimentale ma rappresenta un interessante incontro fra modellismo, elettronica e informatica.

Ringraziamo il nostro amico Ken Brady (fondatore della startup Genkii) per averci segnalato il post di Engadget.

Un modellista giapponese appassionato di robot e videogiochi ha trasformato un robot HPI GR-001 in un mobile suit Z-Gok (della saga di Gundam) e ha interfacciato il software di gestione V-Sido con un controller Kinect della Microsoft.
Poter pilotare un robot tramite il proprio corpo è veramente incredibile anche perché, come si vede nel filmato qui in alto, Vsido mantiene il robot sempre in equilibrio.

v-sido1

make-arduino-servi

Gli amici di MAKE hanno postato una guida completa sul controllo dei servocomandi tramite la scheda Open Source Arduino. Si parte da una breve introduzione ai servi per modellismo e poi si passa all’azione con alcuni “Sketch” già pronti per essere caricati su Arduino. La guida comprende anche un’interessantissimo progetto di robotica amatoriale, il Drawbot, che si può realizzare in pochi minuti modificando due servi (anche in questo caso il codice è già pronto per essere uploadato tramite il connettore USB). Imperdibile per i modellisti che amano smanettare con elettronica e computer.

adfwlaswccjknamm

(continua…)

rog-r

Stephen LeatherFace Popa, un modellista appassionato di videogiochi e PC modding, ha modificato il case  Thermaltake Level 10 PC e ha creato the Rog-R: il primo PC radiocomandato del mondo! Magari sia il telecomando Spektrum a 2,4 GHz che il braccio meccanico non sono proprio necessari ma è indubbio il fascino di questo case “post apocalittico” che può andarsene in giro per casa…

(continua…)

gopro3d

Un paio di anni fa la Traxxas ha presentato la GoPro R/C Hero: una mini videocamera resistente all’acqua e alle sollecitazioni. Durante il CES 20011, la fiera dell’elettronica di consumo che si svolge ogni inzio anno a Las Vegas, la ditta GoPro ha presentato un kit per il 3D. In pratica questo nuovo accessorio permette di abbinare due  Go Pro R/C Hero per girare filmati tridimensionali.

Certo il peso di due videocamere e della batteria aggiuntiva (che porta l’autonomia a ben 5 ore di utilizzo) rendono il tutto un po’ pesante e adatto solo ai modelli più grandi o potenti, ma riuscite ad immaginare di effettuare riprese 3D con i vostri mezzi radiocomandati? Noi non vediamo l’ora di riuscire a mettere le mani su uno di questi kit!

(continua…)

modellismo-xrc-tecniche

Più grossi sono e meglio è, giusto? Sbagliato! Anche se spesso questa frase è vera, nel caso del mondo RC, spesso è meglio dimensionare un componente in base al lavoro che deve svolgere piuttosto che puntare direttamente al più grande. Questo concetto si applica molto bene alla scelta dei cavi elettrici: cercate di adeguarli alla potenza che devono trasferire. Nel caso di passaggio di correnti molto grandi, come nelle macchine touring, usate cavi di taglio 10 o 12 mentre nelle classi più piccole vanno bene quelli da 16.

(continua…)

imax-b6ac-pro-c
I ragazzi di Modellismo Maximo hanno annunciato la distribuzione del nuovo caricabatterie Imax con presa a muro da 220v e alimentatore incorporato, adatto a tutti i tipi di batteria: Li-poly, Li-Ion, Li-Fe, Ni-Mh, Ni-Cd e  Piombo.  Fra le funzioni principali troviamo la possibilità di caricare e memorizzare programmi, verifica soglia di temperatura, controllo potenza input, display illuminato a due righe, bilanciatore integrato fino a 6 celle lipo, ciclo di carica e scarica e stop automatico limite di carica.

(continua…)