xrcModellismo Statico » Modellismo Hobbymedia - News per i modellisti Xtreme

wechoosethemoon

Mentre stai montando uno dei kit di modellismo statico prodotti dalla Tamiya o dalla Revell dedicati alla missione Apollo 11 ti consiglio di visitare il sito www.wechoosethemoon.org che permette di seguire in “diretta” la missione che 40 anni fa ha portato l’uomo sulla Luna. Il design e l’audio di questo sito sono incredibili ma serve un po’ di pazienza al momento del caricamento visto che il sito principale pesa vari megabytes.

apollo-tamiya

Dopo i kit di modellismo statico della Revell dedicati alla missione Apollo 11 che sono stati presentati durante la fiera di Norimberga la Tamiya harilasciato una nuova scatola di montaggio annunciata alla fiera del modellismo di Shizuoka. Il kit in scala 1/70 riproduce in modo molto dettagliato il modulo lunare. Non c’è modo migliore per un modellista di festeggiare lo sbarco sulla luna avvenuto 40 anni fa (specialmente se durante il montaggio vi rifocillate con lo “Space Bread”, il pane spaziale prodotto dalla Tamiya, che potete vedere nella foto qui in basso)!

(continua…)

riviste-modellismo

Il sito Super Robot Wars News (news rilanciata anche da Debris su Gundam Universe) ha postato gli scan delle riviste giapponesi di modellismo Hobby Japan e Model Graphix. Per chi non li conoscesse, questi due magazine sono delle vere e proprie bibbie per i modellisti che si occupano di statico “manga“, per gli amanti dei manga e per gli appassionati di toys d’importazione! Ovviamente avere la rivista cartacea fra le mani è tutta un’altra cosa anche perchè HOBBY JAPAN viene spesso venduta con dei gadget allegati quindi, se siete appassionati di modellismo giapponese, vi consigliamo di visitare lo shop online JLIST.

(continua…)

revell apollo-saturn-v-rocket

Nuove immagini delle scatole di montaggio dedicati al quarantesimo anniversario dello sbarco sulla Luna che la ditta di modellismo tedesca ha presentato durante la fiera di Norimberga. Questi kit sono disponibili dalla primavera e sono perfetti per modellisti e appassionati di astronomia che vogliono celebrare la missione Apollo!

(continua…)

2007_12020004s.jpg

Kazushi Kobayashi, artista giapponese che si occupa di grafica 3D per serie televisive giapponesi ha realizzato un bellissimo robot in scala 1:12  Quello che rende unica quest’opera, tanto da spingere la famosa catena giapponese di negozi di moda e design BEAMS a venderlo nei proprio negozi, è lo stile retro future (l’ambientazione è la metà degli anni 50 in una realtà parallela in cui il mezzo di trasporto più diffuso sono i robots invece che le automobili). Certo il prezzo (oltre 200 euro) non ne fa certo un kit per tutti, però si tratta di una scatola di montaggio veramente incredibile e probabilmente il primo di un nuovo sottogenere (nostalgico/retro-future) di modellismo statico giapponese.

(continua…)

bakuc-italian-winner-2008-b.jpg

Oggi è conclusa la selezione italiana della Bandai Action Kit Universal Cup, contest di modellismo statico dedicato a Gundam e organizzato in collaborazione fra la Bandai e la Hobby Media. Il vincitore di quest’anno è Omar Zampetti con il diorama che vedete nell’immagine. Omar ha vinto un biglietto più soggiorno a Hong Kong e la possibilità di affrontare i finalisti degli altri 13 paesi partecipanti al BAKUC. Insieme all’Italia, rappresentata da Omar, fra i paesi che si sfideranno troviamo la Cina, Hong Kong, Indonesia, Corea, Malesia, Filippine, Singapore, Taiwan, Tailandia, Usa, Canada e Francia. La finale si terrà il 26 dicembre durante il Gundam Expo di Hong Kong.

(continua…)

storia-della-tamiya-top.jpg

Dal 27 novembre è possibile acquistare uno stupendo volume dedicato ai 50 anni di vita del modellismo giapponese. Nelle 376 pagine di questo libro in formato A4 viene ripercorsa tutta la storia della produzione di sctole di montaggio”Made in Japan”: dalle prime riproduzioni di navi e mezzi militari ai recenti kit robotici di Gundam. Nel libro oltre a tantissime fotografie (che da sole valgono l’acquisto almeno per i modellisti nostalgici e per gli appassionati di modellismo giapponese) ci sono anche brevi saggi di  Shiyunsaku Tamiya,  Naoyoshi Miyazawa, Richard Koo e Uchida Yue-hong quindi, per poter apprezzare a pieno questo volume, speriamo esca presto una versione tradotta.

(continua…)

lego-we-do-hardware.jpg

La Scuola di Robotica ha organizzato,  presso il Palazzo dei Congressi della Fiera di Genova, una serie di affascinanti lezioni sulla robotica che si terranno  il 12 e il 13 novembre. Ogni lezione, della durata di circa un’ora, è riservata agli studenti di tutte le età è consente di scoprire, o approfondire, alcuni aspetti della robotica utilizzata come strumento didattico. Durante il workshop sarà possibile costruire robot insieme alle studentesse e agli studenti della scuola Media Marconi di Gambolò. Sarà inoltre presente un robot industriale della KUKA e, in anteprima nazionale, verrà presentata la “Sperimentazione in una scuola primaria del nuovo kit LEGO WeDo”.

(continua…)

modellismo-erotico.jpg

Fra i tanti prododtti di automodellismo, elimodellismo e aeromodellismo presentati durante il Tokyo Hobby Show i più inaspettati erano certamente i kit di modellismo statico erotico! Decine di  statiette in vinile con i personaggi femminili di manga, videogiochi e cartoni animati in pose più o meno sexy! Siamo sicuri che presto questa forma di modellismo erotico, che in Giappone è da anni un’industria milionaria, avrà grande successo anche in Italia (esistono già alcuni kit di importazione parallela nei negozi italiani ma siamo ancora ben lontani da un boom).

(continua…)