vespa-die-cast

Dal 7 gennaio, con la Gazzetta dello Sport,  sono in edicola le die cast in scala 1/18 riproduzioni della leggendaria Vespa. Il prezzo della prima uscita è di 5 euro (OK, per la precisione sono 4,99 euro). Insieme al modello della Vespa 125 del 1953 c’è un fascicolo (con schede tecniche, l’evoluzione dei modelli e una raccolta delle campagne pubblicitarie) curato dalla Fabbri Editore che, con la Hachette e alla DeAgostini, è leader del settore dei collezionabili.

(continua…)

moto da collezione

Per gli appassionati di modellismo statico da inizio gennaio è in edicola una nuova raccolta a fascicoli della Hobby & Work dedicata alle riproduzioni in scala 1/24 delle più belle motociclette prodotte dalla BMW. Per ogni uscita è attualmente previsto un prezzo di € 9,99 (salvo un prezzo scontato per i primi due numeri che costano rispettivamente a € 5 e a € 8). Le uscite dell’opera anno una periodicità quattordicinale e tutti fascicoli arriveranno in edicola il sabato.

(continua…)

bakuc-2009-bandai-gundam-contest

Lo scorso 26 dicembre a Hong Kong si è tenuta la finale del BAKUC (Bandai Action Kit Universal Cup), contest di modellismo statico dedicato al vastissimo universo di Gundam. Il contest originariamente riservato solo ai paesi asiatici è stato esteso da qualche anno anche all’Italia grazie alla collaborazione fra la Bandai e HobbyMedia.

(continua…)

kyosho-mazda-rx7-alice-2

SCOOP - Durante la fiera del fumetto di Tokyo Comiket 77 nell’area dedicata ai videogiochi hentai ho trovato il prototipo della nuova Die Cast della Kyosho realizzata in collaborazione con la software house Alice Soft e il gruppo di modellisti Aizu Project. Questa die cast era stata annunciat adurante il Dreampparty 2009 e finalmente è possibile ammirarla con le decalcomanie di test.

(continua…)

ketsuib_w2

La Cave (la stessa software house che ha prodotto Mini 4WD online), in collaborazione con il gruppo di modellisti RC Berg, presenta il garage kit della navetta TYPE-BFH-X4 protagonista del videogioco Ketsui. La riproduzione è in scala 1/100 (per quanto questo possa avere poco senso in un videogioco Shoot’em up) ed è realizzata con la tecnica del Color Resing Casting quindi i pezzi sono precolorati e il montaggio del modello è decisamente più semplice rispetto ai tradizionali Garage Kit monocolore. Il TYPE-BFH-X4 2P Color version è in vendita durante l’evento Cave Festival 2009.

(continua…)

abarth-collection

Rivivi la leggenda dello Scorpione: dal 29 dicembre torna in edicola la collezione dedicata ai mitici modelli della celebre “officina” Abarth.
Con ogni uscita di Abarth Collection (seconda edizione) un fascicolo dedicato al mondo Abarth e una riproduzione Die Cast in scala 1:43 completa di basetta da esposizione. La collezione è composta da 65 uscite. Sono previsti 2 raccoglitori per i fascicoli che verranno messi in vendita nel corso dell’Opera. Il costo del primo numero è di 4 euro mentre i numeri successivi sono venduti a 10 euro.

abarth-collection-die-cast

srwhotnews_dgk1_cover

I ragazzi di SRW (Super Robot War) hanno postato le scansioni della rivista giapponese di modellismo statico Dengeki Hobby Magazine: pubblicazione molto amata dai modellisti appassionati di Gundam, toys e statuette in vinile. All’edizione “fisica” di questo numero è allegata la basetta per il kit del Gundam Unicorn in scala 1/48 per plastic kit presentata durante la fiera del modellismo Tokyo Hobby Show 2009.

Clicca qui per accedere alla pagina.

xrc-xtreme-rc-cars-17-modellismo1

E’ in edicola il nuovo numero di Xtreme RC Cars Italia. In apertura c’è un reportage esclusivo dal fiera del modellismo di Tokyo per poi passare ai test del Crawler King (HPI), della Kyosho V-One RRR EVO2 WC edition e  al match fra le versioni brushless di due fra i più diffussi e amati monster truck, il Traxxas Revo e il leggendario Savage della HPI, a cui abbiamo anche voluto dedicare la copertina. Come sempre ci sono tante pagine dedicate alla tecnica e ai trucchi per il modellismo (questa volta abbiamo riservato molto spazio al brushless che è il tema portante di questo numero di XRC è che è forse l’argomento più discusso fra i modellisti di tutto il mondo).

(continua…)