_tamiya-tt-02-type-s-tokyo-hobby-show-2014b

Un’altra delle novità annunciate nelle scorse settimane dalla Tamiya, e mostrata alla fiera del modellismo giapponese Tokyo Hobby Show, è il nuovo telaio entry level TT02 Type S. Il modello viene venduto in kit di montaggio con il classico motore Mabuchi RS, e per essere completato dovrete acquistare separatamente carrozzeria e parte elettronica, oppure utilizzare il set Fine Spec 2,4GHz che include l’elettronica mancante.

_tamiya-tt-02-type-s-tokyo-hobby-show-2014-3b

Fra le novità di questo telaio troviamo nuovi supporti degli ammortizzatori anteriori e posteriori con più punti di setup e i montanti dei braccetti che ora permettono ad esempio di utilizzare quelli della TRF418.

(continua…)

tamiya-trf419-tokyo-hobby-show-2014-2

Durante il Tokyo Hobby Show la Tamiya ha mostrato la nuova touring car 4WD da competizione TRF419 in scala 1/10 che correrà durante il prossimo Campionato del Mondo IFMAR ISTC Touring Car (dal 9 al 12 ottobre). Il modello rispetto alla TRF418 è stato modificato in diversi punti per rendere questa piattaforma ancora più competitiva.

(continua…)

parrot-mni-drones-kyosho

Presso le stand della Kyosho c’era anche un angolo dedicato ai droni della Parrot. La ditta francese ha presentato il Rolling Spider e il Jumping sumo della linea Mini Drones: annunciata a inizio anno al CES di Las Vegas e arrivata sugli scaffali dei negozi da poche settimane.

In alto puoi vedere uno dei video che giravano sui monitor dello stand Kyosho mentre in basso un paio di tutorial per scoprire i segreti di questi “robot connessi” come la Parrot ama definire questi giocattoli hitech.

(continua…)

hk417-tokyo-marui-2

Alla fiera del modellismo di Tokyo non poteva certo mancare la Marui: brand modellistico che da qualche anno si dedica quasi unicamente alla produzioni di soft air. La novità più interessante che abbiamo trovato all’interno dell’ampio stand è questa stupenda replica dell’HK417: un fucile da guerra prodotto in Germania dalla Heckler & Koch GmbH a partire dal 2005. L’HK417 è un fucile a fuoco selettivo, ad otturatore rotante azionato a gas.

(continua…)

tamiya-fighting-buggy

L’automodello della Tamiya più atteso dai modellisti presenti alla fiera del modellismo di Tokyo è la stupenda riedizione 2014 della Fighting Buggy: la offroad 2WD in scala 1/10 lanciata sul mercato nel lontano 1982. Il modello, costruito su un telaio in fibra rinforzata, adotta una trasmissione 2WD con un sistema di sospensione posteriore (leggermente aggiornato rispetto al modello originale) basato su un solo ammortizzatore inclinato in posizione orizzontale con serbatoio dell’olio esterno.

(continua…)

futaba-tma1-android

Presso lo stand della Futaba abbiamo scoperto questo interessante sistema di telemetria per smartphone e tablet Android. Grazie al nuovo dispositivo TMA1 “Telemetry monitor adapter” e a un’apposita App è possibile visualizzare su un qualunque dispositivo Android i dati del sistema di telemetria Futaba T-FHSS (adottato dai radiocomandi di questo produttore giapponese come il T4GRSc e il T4PX).

telemetria-futaba-tablet

Siamo certi che questa novità verrà apprezzata dai meccanici che voglio tenere sotto controllo il mezzo mentre il pilota porta avanti una gara. Il TMA1 pesa appena 15,4 grammi e le dimensioni sono altrettanto ridotte: 68,3 mm x 30,8 mm x 11,6 mm.

(continua…)

jr-propo-hobby-show

Al Tokyo Hobby Show 2014 la JR PRopo ha presentato ufficialmente il nuovo quadricottero Ninja 400MR pensato il volo 3D. I motori possono invertire la rotazione con grande rapidità permettendo di eseguire acrobazie 3D come se fosse un elicottero radiocomandato. Il Ninja 400MR ha un diametro di 40 cm e sarà commercializzato come kit di montaggio a partire dal mese di novembre.

jr-propo-drone-ninja-400-mr

Saranno disponibili due configurazioni combo: la combo standard completa di telaio, motori, eliche ed elettronica (senza radiocomando) e la combo con la ricevente DMSS RG731B.

(continua…)

kyosho-bluetooth-led

Alla fiera del modellismo di Tokyo la Kyosho, oltre alla fantastica riedizione aggiornata della buggy Beetle,  ha svelato anche il prototipo di un interessante sistema di controllo dei LED via Bluetooth utilizzabile per gestire i LED delle MiniZ utilizzando uno smartphone o un tablet (ma il responsabile del progetto mi ha fatto notare che questo dispositivo può avere usi diversi: ad esempio potrebbe essere montato sui trenini in scala per controllare a distanza l’accensione delle luci all’interno dei vagoni).

(continua…)

 Pagina 1 di 18  1  2  3  4  5 » »