menu alto

News: servocomandi

 

Amain Hobbies ha presentato i nuovi servi impermeabili EcoPower WP110T e WP120T. Entrambi i servi utilizzano ingranaggi in metallo e sono disegnati per essere utilizzati su buggy, monster truck, scaler e barche radiocomandate. Il servo WP110T ha una coppia di 0.16s/20.1kg-cm a 4.4V ed è adatto a modelli in scala 1/10. Il WP-120T ha una coppia di  09 sec/28,8Kg-cm a 7.4V ed è particolarmente adatto a modelli pesanti come monster truck 1/8 e scaler. Entrambi i servi utilizzano motori coreless e pesano 53 grammi.

Continua a leggere

immagine non disponibile
immagine non disponibile
immagine non disponibile
Slider

Salvaservo

Per migliorare la risposta dello sterzo del proprio automodello radiocomandato e ridurre il gioco alcuni piloti preferiscono smontare del tutto il salvaservo. L’incremento delle prestazioni è immediato, ma i rischi di rompere il servo aumentano notevolmente dato che non c’è niente a proteggerlo in caso di incidente.

I servocomandi  moderni sono robusti, con ingranaggi in metallo e valori di coppia spaventosi, ma il rischio di rottura è comunque presente. A meno che non siate dei robot, che non sbagliano mai, prima o poi avrete bisogno dell’intervento del salvaservo.

Continua a leggere

La Tekin ha iniziato la distribuzione delle sua nuova linea di servi “T-Series” per modelli on-road e off-road in scala 1/8 e 1/10. I servi sono realizzati con materiali di alta qualità e utilizzano ingranaggi in metallo lavorati CNC, trasmissione estremamente fluida ed efficiente e alloggiamenti degli o-ring in alluminio 6061-T6 lavorati in 3 pezzi per garantire resistenza e protezione degli elementi.

I servi utilizzano una codifica digitale (DPE) per la posizione e rispetto al potenziometro standard offre maggiore precisione e linearità con una deviazione di massimo 0,2 gradi.

Continua a leggere





Il pilota professionista Bruno Coelho ha presentato una linea di prodotti per modellismo dinamico con il suo nome. Fra i primi prodotti del nuovo brand “Bruno” troviamo una serie di servi per modelli off-road e on-road.

Il primo è il BC-1863X (0.076s @ 10.0kg/cm). Il servo ha la cassa realizzata in alluminio è resistente all’acqua e utilizza un motore brushless, ingranaggi in acciaio e una risoluzione a 12 bit. Insieme al servo viene fornito un supporto disegnato appositamente per il montaggio sulla Xray T4 2018 e 2017.

Continua a leggere





Presso la Electronic Dreams di Giulio Baronti sono disponibili i nuovi servocomandi dell’ARC nati grazie alla collaborazione con Savox. Questi Super Response Servo (SRS) sono stati sviluppati specificamente per essere utilizzati sugli automodelli Touring serie ARC R11.

L’ARC SRS supporta il protocollo “Super High Response” disponibile nei trasmettitori di fascia alta, fornisce una risposta piu’ rapida e un angolo di lavoro più ampio sul telaio R11.

Nella scatola di questo servo ARC SRS è incluso il cavo (nero) di collegamento da 5 cm per un montaggio pulito e ordinato.

Continua a leggere

sanwa-PGS-LH-servo-low-profile

La Sanwa ha rilasciato le prime informazioni sul nuovo servo Low-Profile programmabile PGS-LH SLL. Il servo è completamente programmabile e compatibile con i sistemi SSR (Sanwa Super Response) e SSL (Sanwa Syncronized Link). Fra le caratteristiche troviamo il guscio in alluminio, motore brushless e funzioni di telemetria compatibili con i radiocomandi Sanwa con informazioni su temperatura e voltaggio. Il PGS-LH SLL sviluppa una coppia di 15.6kg /cm (7.4V) e 12.8kg/cm  (6.0V), con una velocità di 0.09sec / 60 ° (7.4V) e 0.11sec / 60 ° (6.0V). Al momento la Sanwa non ha ancora annunciato la data di uscita.

Continua a leggere