menu alto

News: Lego

Quesa volta il nostro amico Sariel (che dopo il fortunato The Unofficial Lego Technic Builder’s Guide, un libro considerato la bibbia della meccanica LEGO ha pubblicato la seconda edizione) ci propone un video reportage dell’evento LEGO Truck Trial PL 1/2018.

Nel filmato possiamo vedere in azione sullo sterrato tanti bestioni meccanici LEGO realizzati da modellisti appassionati di mattoncini danesi. Sono convinto si tratti di un modo diverso quanto interessante di vivere il mondo del modellismo offroad.

Continua a leggere

immagine non disponibile
immagine non disponibile
immagine non disponibile
Slider

Qualche giorno fa abbiamo incontrato il Master Builder LEGO Andrea Lattanzio (aka Norton74) e ci siamo fatti raccontare la genesi del suo diorama dell’officina delle Vespe, la splendida e dettagliatissima MOC (My Own Creation) che nel 2015 ha riscosso grande successo tra gli AFOL (Adult Fan Of Lego), e non solo, di tutto il mondo.
Oggi ritorniamo da lui per fargli qualche domanda sui suoi dettagliatissimi e colorati Hot Rod. Allacciate le cinture, si parte!

Hobby Media: Nel corso della tua carriera di builder hai realizzato molti veicoli, tra i quali anche molti Hot Rod.  Da dove arriva l’interesse per questo tipo di auto e perché hai deciso di replicarle in LEGO?
Andrea: Fino a pochi anni fa non ero molto attratto dalle auto americane e dagli Hot Rod. Poi, navigando in rete, mi sono imbattuto in alcuni modelli di Hot Rod in LEGO costruiti da builder stranieri ed è scattata la scintilla. Ho approfondito il tema cercando informazioni e immagini su siti e forum dedicati all’argomento facendomi così un’idea di cosa fossero gli Hot Rod e soprattutto quale storia avessero alle spalle.

Continua a leggere

LEGO Technic Ruspa compattatrice

I set LEGO Technic sono notoriamente grandi e costosi, ma il produttore danese rilascia anche piccoli set che costano meno di 20 euro e permettono di avvicinarsi a questa forma di modellismo spendendo poco. Per questo il nostro amico Sariel ha deciso di testare la piccola Ruspa compattatrice (42071) proposta dalla LEGO.  Dotata di diverse funzioni e dettagli realistici, tra cui cabina di guida, pala e sterzo funzionanti e realistiche ruote compattatrici.

Questa scatola LEGO contiene una ruspa con livrea blu, grigia, nera e arancione e diversi adesivi per aggiungere ulteriori dettagli.

Continua a leggere





A fine gennaio, in occasione della fiera del giocattolo e del modellismo di Norimberga, abbiamo visto in anteprima il prototipo del nuovo set  LEGO Technic 42083 replica della Bugatti Chiron. Purtroppo quest’anno non era possibile scattare alcuna fotografia dei set presenti quindi tutto quello che abbiamo è la fotografia qui in alto che svela i cerchi e il volante dell’automobile supersportiva prodotta dalla casa automobilistica francese.

Continua a leggere

Andrea Lattanzio, Master Builder LEGO conosciuto con il nickname di Norton74, non ha bisogno di presentazioni ma se ancora non lo conoscete vi consigliamo di dare un’occhiata alla sua gallery su flickr, ne vale la pena! I suoi lavori,  fra il LEGO e il modellismo, finiscono puntualmente sui blog dedicati al mondo Lego e spesso riempiono le pagine di riviste specializzate.

Oggi incontriamo Andrea per fargli qualche domanda su uno dei suoi lavori più belli e apprezzati di sempre, il diorama dell’officina per le Vespe.

Hobby Media: Ciao Andrea, perché hai deciso di costruire la riproduzione in scala di un’officina per il restauro delle Vespe?
Andrea: Dopo aver costruito e presentato nel 2014 l’officina di restauro dei vecchi Volkswagen Transporter, che ho chiamato “Garage Life”, ho voluto dare continuità alla serie “Garage” con una nuova MOC (My Own Creation).
Volevo creare un nuovo ambiente “d’officina” che si differenziasse da “Garage Life” e che fosse dedicato ad un’altra icona dei nostri tempi: la Vespa.

Hobby Media: Com’è nata l’officina e da dove hai preso spunto per la costruzione del diorama?
Andrea: Il progetto dell’Officina inizia nel novembre 2014 e si conclude quattro mesi più tardi nel marzo del 2015. Per ricreare al meglio gli ambienti e le attrezzature ho preso spunto dal mio precedente “Garage Life” e infatti le misure e gli ingombri sono gli stessi.

Continua a leggere





Per promuovere i nuovi set Porsche della linea LEGO Speed Champion, i responsabili del brand danese hanno visitato il Museo Porsche di Stoccarda per girare questo divertente video.

Le repliche Lego Speed Champions delle straordinarie vetture Porsche 911 RSR e Porsche 911 Turbo 3.0, dotate di abitacolo per minifigure, parabrezza rimovibili e dettagli autentici. Il set 75888 costa appena 39,99 € (quindi non ci si può aspettare un altissimo livello di dettaglio) e contiene 3 minifigure, un segnagiri elettronico, un muretto con tabellone segna-posizione e bandiera a scacchi per ricreare gli scenari di gara.

Continua a leggere

 

Recentemente Lego ha siglato una partnership con il WWF in cui si impegna a minimizzare il suo impatto in termini di produzione di CO2 e a promuovere un’azione globale sul cambiamento climatico che purtroppo stiamo iniziando a vivere. Proprio in quest’ottica a partire dal 2018 tutti i mattoncini botanici Lego come le varie foglie, i cespugli e gli alberi saranno prodotti con una nuova plastica di origine vegetale realizzata utilizzando la canna da zucchero (tecnicamente il polietilene a base vegetale usato nei nuovi elementi “verdi” è costituito da etanolo ricavato dalla canna da zucchero).

“L’obiettivo del Gruppo LEGO è quello di avere un impatto positivo sul pianeta, e stiamo lavorando molto per sviluppare nuove materie sostenibili da utilizzare per la realizzazione di fantastici giochi per bambini. Siamo orgogliosi perché i primi elementi LEGO realizzati con materie plastiche eco-sostenibili sono già in produzione e quest’anno saranno presenti nei set LEGO. Si tratta di un primo grande cambiamento e passo avanti verso il nostro obiettivo: produrre mattoncini LEGO utilizzando materie sostenibili,” afferma Tim Brooks, Vice Presidente e Responsabile della Sostenibilità ambientale, del Gruppo LEGO.

Continua a leggere