xrcHpi » Modellismo Hobbymedia - News per i modellisti Xtreme

hpi-tuner-kit-type-A

La HPI ha rilasciato un nuovo kit di montaggio con diverse parti opzionali per rendere le carrozzerie dei vostri modelli ancora più accattivanti. Il Tuner kit comprende tutti i componenti per l’assemblaggio dello scarico cromato, del radiatore frontale e di 3 differenti tipi di specchietti retrovisori. Questo kit aggiuntivo può essere utilizzato sulla maggior parte dei modelli in scala 1:10 della HPI.

(continua…)

gear-box-wheely-kig.jpg

La HPI ha prodotto una nuova parte opzionale per avvicinare le prestazioni del Wheely King a quelle di un Rock Crawler.  Il nuovo “Reduction Gear Box Set” trasforma il gear ratio originale del Wheely King da 23:1 al gear ratio di 174:1. Il kit di montaggio può essere installato sul Wheely King originale e sul Wheely King con Crawler kit set. Grazie a questo kit di conversione il Wheely King potrà affrontare anche le arrampicate più insidiose.

(continua…)

hpi-trophy_box.gif

La Hpi ha annunciato l’uscita della nuova Buggy a scoppio Trophy 3,5. Il modello in scala 1:8 verrà venduto in versione ready to run con meccanica e elettronica già installati in fabbrica, pronto per essere messo in pista. Il Trophy monta un motore Nitro Star F da 3.5cc (.21 ) con sistema d’avviamento a strappo, con possibilità di essere modificato per l’utilizzo del rotostart.

(continua…)

hpi-drift.jpg

La Hpi ha commercializzato un kit per aumentare le prestazioni della Nitro RS4 3 Drift. Grazie al nuovo omocinetico frontale il modello aumenta le performance della sterzata durante le fasi di drifting. Nel set sono incluse tutte le parti per la creazione di due omocinetici, più il grasso lubrificante.

(continua…)

e-firestorm-10t-f.jpg

#7797 - DSX-2 PAINTED BODY (BLACK/ SILVER/ WHITE) 

La Hpi ha rilasciato due nuove carrozzerie compatibili con l’E-Firestorm 10T e la nuova versione Flux con motore brushless. Le due carrozzerie vengono vendute già tagliate, colorate e complete di adesivi. Il montaggio su altri modelli in scala 1:10 potrebbe richiedere ulteriori fori per l’applicazione.

(continua…)

corr-automodello

Dopo il nostro il nostro scoop  di alcune settimane fa, ecco due foto esclusive della Associated SC8 scattate  dal nostro amico Derek Bono, il caporedattore dell’edizione americana di Xtreme RC Cars (che ovviamente è la migliore rivista di automodellismo del Mondo!). Questo automodello è la replica del mezzo sponsorizzato dalla RedBull che partecipa alle competizioni della categoria CORR. Al momento dell’uscita, prevista per settembre, questo truck a scoppio verrà proposto in versione Ready To Run e saranno disponibili altre tre carrozzerie oltre a quella RedBull. La riproduzione della Associated è incredibile e questa volta la casa taiwanese sembra aver superato la Traxxs sul proprio stesso terreno…

(continua…)

hpi-baja-elettrico.jpg

Fearandloathing, un automodellista americano che si trova  di stanza in Iraq (non chiedeteci cosa stia facendo in quel paese), ha creato un Baja 5B  elettrico. Questo stupendo bestione è spinto da dodici pacchi batteria e se le performance sono quelle dichiarate dall’autore di questa conversione, forse la HPI farebbe bene a pensare di mettere in produzione un E-BAJA 5B ufficiale!

(continua…)

hpi-wheelie-king-rcc_04.jpg

La HPI Europe  ha postato una breve introduzione al kit di modifica che permette di trasformare il Wheelie King in un divertente Rock Crawler. Avevamo già ammirato questo kit durante la fiera del giocattolo di Norimberga e la fiera del modellismo di  Shizuoka quindi ci fa piacere che presto rasà in distribuzione in Europa (in Italia sarà distibuito dalla Radiosistemi). Ovviamente i modellisti esperti di rock crawling non troveranno ifnormazioni nuove, ma la piccola guida della HPI è un’utile introduzione per chi ancora non conosce questa nuova forma di modellismo dinamico.

(continua…)

Baja 5B HPI: Braccetti custom della RPM

rpm-baja.jpg

Sono un maniaco della  Baja 1:5 e la RPM mi ha fatto felice producendo dei nuovi bracetti superiori e inferiori per il gigante della HPI. Oltre alla colorazione “cool” questi braccetti sono più rigidi e resistenti degli originali e hanno una linea più morbida che certamente ridurrà ulteriormente il rischio di rottura negli impatti più forti.