menu alto

News: Hot Bodies

illes-groskamp-euro-touring-series-20151

Come ben sappiamo, Jilles Groskamp quest’anno ha lasciato la Tamiya e ha firmato un contratto con Hot Bodies. Purtroppo per via del brutto tempo in Thailandia, il pilota non ha avuto tempo di testare e modificare per bene la macchina. Ciò nonostante per il momento è felice di trovare un buon set-up.

jilles-groskamp-euro-touring-series-2015-4

Jilles Groskamp: Al momento sono contento per la macchina. Certo, non posso paragonare la Tamiya alla HB perché sono due macchine completamente diverse e non saprei dire se la HB sia migliore o peggiore. Cambiare macchina significa anche cambiare team, nuove persone, nuovi ambienti. Ma mi piace cambiare. Cambiare per migliorare la macchina.

Continua a leggere

immagine non disponibile
immagine non disponibile
immagine non disponibile
Slider

Ecco un paio di video della HPI Racing in cui il designer Torrance Deguzman e il pilota Ty Tessmann (attuale campione del mondo dopo aver vinto con la Hot Bodies 812 gli IFMAR World Championships che si sono svolti in Sicilia) presentano la nuova buggy da competizione D815. Una serie di modifiche e aggiornamenti (come la nuova trasmissione e freni, alettone posteriore Pro-Line, differenziale 43/13 e varie parti in alluminio) rendono questa offroad ancora più performante in pista rispetto al modello precedente.

buggy-d815-hpi

Questo mese la D815 Tessmann Worlds Edition arriverà sugli scaffali dei negozi di modellismo. Per maggiori informazioni (e conoscere il prezzo al pubblico) puoi contattare il distributore italiano: Radiosistemi.

Continua a leggere

hot-bodies-hb-d815-hpi

La HPI Racing ha svelato la nuova buggy a scoppio HB D815 Tessmann Worlds Edition. Questa offroad da competizione è l’evoluzione dell’attuale campione del mondo HB812 (l’anno scorso con questo modello il pilota Ty Tessmann ha vinto gli IFMAR World Championships che si sono svolti in Sicilia). Una serie di modifiche e miglioramenti (come la nuova trasmissione e freni, alettone posteriore Pro-Line, differenziale 43/13 e varie parti in alluminio) rendono questa piattaforma ancora più competitiva con un maggiore grip sul posteriore e un migliore controllo alle alte velocità.

Continua a leggere





hot-bodies-pro-5-touring-car

Annunciata lo scorso anno e mostrata alla fiera del giocattolo di Norimberga la HPI/HotBodies ha pubblicato alcune immagini che mostrano le varie caratteristiche della nuova touring car 1/10 da competizione elettrica Pro5. Il modello è stato disegnato non solo lavorando sulla geometria della macchina ma pensando anche a tutti i piccoli dettagli che possono influire sulle prestazioni e manutenzione. Il telaio della Pro5 è realizzato in fibra di carbonio dello spessore di 2.25mm con upper deck da 2mm, trasmissione a cinghia, differenziale posteriore a ingranaggi e due spool 40T.

hot-bodies-pro-5-touring-car-3

Il servo è montato sulla parte sinistra in posizione sdraiata con supporto flottante che lo mantiene sollevato dal telaio per eliminare qualunque problema di torsione. I giunti dei braccetti sono montati con uniball verticali per dare il massimo della fluidità agli ammortizzatori in alluminio filettati a corsa corta. In basso potete vedere altre immagini che mostrano tutti i vari accorgimenti pensati dal Team HB per rendere questo modello il più performante possibile.

Continua a leggere