menu alto

News: FPV

drone racing league simulatore pc

I ragazzi di Drone Racing League hanno appena rilasciato la versione 1.1 del loro simulatore di volo di droni racing FPV. Questo update oltre a sistemare alcuni bug e problemi tecnici aggiunge i nuovi tracciati dell’Ohio.

Ricordo che ogni martedì sera è possibile seguire le gare di droni FPV della lega americana DLR su Sky Sport Mix HD (canale 106). Ogni puntata viene commentata da Luca Franchini e Stefano Mirabelli mentre dodici piloti si affronteranno a colpi di radiocomando e visore FPV. Il sette e il quattordici marzo andranno in onda gli appuntamenti girati proprio nell’Ohio mentre la finale di questo campionato di droni FPV è prevista per il 28 marzo e si svolgerà a Detroit.

Questo applicativo “DRL SImulator” è disponibile sia per i sistemi operativi PC Windows (Microsoft) sia per i Mac della Apple con OSX.

Continua a leggere

immagine non disponibile
immagine non disponibile
immagine non disponibile
Slider

powerup FPV

In questi giorni a New York si stà svolgendo il Toy Fair 2017. Fra le ditte presenti a questo appuntamento del giocattolo, che segue di qualche settimana la più grande Spielwarenmesse di Norimberga, c’era anche la PowerUp Toys: il produttore dei famosi aeroplani di carta radiocomandati che tanto successo hanno riscontrato su Kickstarter.

La novità presentata da questo giovane brand è il PoweUp FPV: un kit di montaggio con tutto il necessario per realizzare un aeroplanino di carta spinto da due micromotori completo di videocamera in grado di trasmettere via WiFi uno streaming video in diretta visibile su uno smartphone android o iOS inserito in un cardboard (per ottenere l’effetto di un caschetto virtuale).

Continua a leggere

E’ iniziata la produzione di First Person Heroes, il documentario sulla storia dei droni FPV da competizione.

La casa di produzione VideoRA che ne sta curando la realizzazione ha appena pubblicato online il teaser del progetto, che vede immagini molto dinamiche alternate a interviste.

Il videoclip, che sarà disponibile in streaming e visibile a tutti gratuitamente, parlerà della storia delle competizioni di droni, pilotati in FPV.

La formula1 dei droni

I piloti in Italia sono ormai migliaia, e stanno nascendo una dopo l’altra strutture più o meno attrezzate. Capannoni in grado di offrire servizi per gli appassionati e uno spazio per poter volare in tranquillità e senza infrangere regole e regolamenti ENAC.

Nel documentario interviste con alcuni tra i piloti storici del panorama italiano delle competizioni drone racing e alcune figure vicine al mondo dei makers e dei progettisti.

Continua a leggere





nikko DRL FPV Racing Drone

Il drone più interessante della fiera del giocattolo e del modellismo di Norimberga non lo abbiamo trovato presso la DJI ma, in modo totalmente inatteso, presso lo stand della casa produttrice di giocattoli Toy State (quella delle mitiche macchine telecomandate  Nikko degli anni 80). Abbiamo potuto provare qualche minuto il prototipo del drone racer FPV ufficiale DRL (il famoso campionato di droni RC fondato da Nicholas Horbaczewski nel 2015) e l’esperienza è incredibile.

Tante ditte hanno annunciato droni FPV da competizione di classe economica ma per ora questo è l’unico ad offrire un set completo con una tecnologia simile a quella utilizzata dai veri droni racer (nella scatola ci sarà anche un caschetto virtuale con uno schermo LCD in grado di visualizzare il video stream in diretta senza il lag tipico dei piccoli droni che utilizzano uno smartphone come monitor).

Al momento non possiamo svelare nulla ma siamo convinti che questa novità diventerà il giocattolo più desiderato da adulti e bambini il prossimo Natale (anche grazie alla presenza in televisione del campionato di droni DRL trasmesso da SKY Sport Mix).

Continua a leggere

Dopo una lunga attesa finalmente le gare di droni FPV della lega americana DLR sono arrivate anche in Italia. Questa sera alle 21 su Sky Sport Mix HD (canale 106) andrà in onda il secondo appuntamento con la Drone Racing League (probabilmente l’organizzazione internazionale di competizioni di multicotteri più importante del mondo).

Ogni puntata sarà commentata da Luca Franchini e Stefano Mirabelli, esperto di droni. Ogni settimana, il martedì sera, dodici piloti si affronteranno a colpi di radiocomando e visore FPV. La prima serie conta dieci puntate girate in cinque location mozzafiato come quella dello stadio di football americano dei Miami Dolphins. La finale di questo campionato di droni FPV è prevista per il 28 marzo e si svolgerà a Detroit.

In basso trovi la lista di tutti gli appuntamenti di questo imperdibile show televisivo. Se invece sei curioso di scoprire il mondo dei droni da competizione ma non hai mai messo mano su un radiocomando ti consiglio di scaricare i l simulatore di volo (gratuito) per Droni Racer FPV per PC e MAC sviluppato dallo staff della stessa DRL.

Continua a leggere





GiantDrone

Ci aspetta un futuro in cui vedremo un campionato di Giant Drone Racing? A sentire Chris Ballard, CEO dell’australiana Freedom Drone Sport è una probabilità più che concreta. Droni da corsa giganti, e quando diciamo giganti intendiamo belve classe 1500 esatto millecinquecento millimetri (UN METRO E MEZZO DI INTERASSE) che raggiungono i 200 Km/h. Al confronto i “normali” multicotteri 250 sono dei microbi impazziti scappati da un circo delle pulci.

La compagnia australiana sta lavorando alacremente a un progetto che vede una classe di droni davvero imponente, basata su velivoli a 4 rotori dall’interasse di un metro e mezzo.

Con batterie in grado di portarli da 0 a 100 km% in meno di un secondo (!) i droni Freedom Race sono sicuramente l’anello di congiunzione tra realtà e sci-fi, tra tecnologie e spettacolo.

L’idea è senza dubbio interessante: una delle (poche) critiche mosse alle competizioni FPV è la difficoltà di seguire con una videocamera i velivoli, il che si traduce in una scarsa resa televisiva delle competizioni: con velivoli di queste dimensioni, pur raggiungendo velocità elevatissime, la ripresa televisiva sarà sicuramente resa più facile.

Continua a leggere

TorinoFPV1
Il mondo delle competizioni di droni FPV è in grande fermento: i piccoli ma quasi rabbiosi quadricotteri in grado di raggiungere velocità incredibili e compiere evoluzioni acrobatiche stanno incontrando l’interesse di un numero di appassionati sempre maggiore e anche in Italia continua ad aumentare il numero di coloro che si avvicinano a questo che ormai è considerato un vero e proprio sport.

Vuoi per le restrizioni delle normative in vigore, vuoi per il meteo non sempre compatibile con il volo dei droni negli ultimi tempi sono sorte alcune strutture predisposte come piste e relativi allenamenti per competizioni First Person View.

Una delle ultime in ordine cronologiche è la struttura di Dronixtreme, che si trova a Caluso, immediatamente alle porte di Torino.

Continua a leggere