menu alto

News: Reds Racing Engines

ARRMA
EFlite
PROBOAT
Slider

REDS GP 2018: Marco Baruffolo stravince!

Nel weekend fra il 21 e il 23 Settembre, presso la pista “THE KING OFF ROAD” di Gussago (BS), si è svolta l’edizione 2018 del REDS GP: un evento dedicato alle buggy 1/8 organizzato in collaborazione con Ospyteam. L’evento è stato meritatamente vinto da Marco Baruffolo (Xray).

Sin dall’inizio della finale il pilota lombardo prende il comando dopo aver superato Elliott Boots (pilota della Kyosho che aveva conquistato la Pole vincendo i primi tre round di qualifica). Complimenti anche a Riccardo Berton (Kyosho) per la rimonta che dalle retrovie, dopo i 45 minuti della finale, è riuscito a conquistare la seconda posizione seguito da Boots che è salito sul terzo gradino del podio della categoria F1.

Continua a leggere





WR7 Diamond
L’italiana REDS Racing ha annunciato la versione 2.0 del motore WR7 Diamond per automodelli off-road in scala 1/8. Questo nuovo motore nitro è estremamente potente e utilizza un sistema a 7 porte. Il motore viene fornito con lo stesso pistone, albero e biella del vecchio modello per mantenere inalterate le sue caratteristiche di potenza.

Le novità sono un nuovo carburatore a 3 aghi che migliora la stabilità al minimo, la messa a punto e la curva di potenza ora più lineare ai reggimi medio-alti grazie ad uno speciale ago del carburatore che regola l’entrata della miscela.

Continua a leggere





M7 WCX Corsa Lunga

La REDS Racing ha presentato il nuovo micromotore da competizione M7 WCX Corsa Lunga per automodelli on-road in scala 1/8. Il motore viene fornito di una nuova testata con un disegno che migliora la dissipazione del calore e abbassa il centro di gravità. Il carter, la testata e la camera di combustione del motore sono stati ridisegnati per migliorare costantemente il raffreddamento aumentando affidabilità e l’efficienza dei consumi generali.

Questo M7 WCX Corsa Lunga ha una cilindrata di 3,5cc e viene fornito con un nuovo albero motore DLC Coated che una durata 3 volte superiore a quella di un normale albero e raddoppia la durata della biella.

Continua a leggere