serpent-viper-977-e-brushless

La Serpent ha svelato la nuova versione brushless dell’automodello 1/8 da competizione Viper S977 vincitore del campionato mondiale 2013 con il pilota giapponese Tadahiko Sahashi). La Viper 977e disegnata da Michael Salven, adotta un telaio e top deck in fibra di carbonio da 5mm. Anche i supporti e le protezioni per le batterie sono in fibra di carbonio come la piastra per il regolatore, mentre il supporto motore è in alluminio 7075 lavorato con macchine a controllo numerico.

serpent-viper-977-e_22

La trasmissione è a doppia cinghia da 5mm pensata per gestire la potenza erogata da un motore brushless (4-poli) da 2000kv alimentato da due pacchi batterie Lipo 3S LiPo. Nelle prime prove in pista la Viper 977e ha mostrato prestazioni addirittura superiori alla S977 a scoppio con un’autonomia di circa 5 minuti e mezzo.

serpent-viper-977-e_39

(continua…)

serpent-eryx-30-touring

Presto la Serpent inizierà la distribuzione del kit di montaggio della touring car 1/10 elettrica S411 ERYX 3.0. Fra le caratteristiche rilasciate dalla Serpent troviamo il telaio in alluminio 7075-T6 dello spessore di 2 millimetri, un nuovo montante del motore sempre in alluminio disegnato per abbassare il centro di gravità, una nuova geometria delle sospensioni anteriori e alberi di trasmissione dual joint.

(continua…)

carrozzeria-jconcepts-serpent-spyder-srx-2-mm-silencer

Il team di progettazione della JConcepts ha trascorso molte ore  con i principali piloti offroad per sviluppare una nuova carrozzeria ad alta velocità adatta ai circuiti attuali. Uno degli elementi più riconoscibili è il “Silencer”, questo body è stato disegnato per una perfetta vestibilità e finitura della buggy Serpent Spyder SRX2 MM.

(continua…)

Serpent Natrix 748 200mm onroad Kit

800-aad-748_2002b

La Serpent ha appena rilasciato le prime fotografie del prototipo della macchina onroad a scoppio Natrix 748 200mm. Erede della fortunata 747 questo nuovo modello è disegnato seguendo le indicazioni dei piloti del factory team Serpent come Mark Green e i fratelli Sahashi. La Natrix 748 è pensata per essere utilizzata sia per divertirsi in pista che per partecipare alle competizioni di alto livello.

(continua…)

Spielwarenmesse 2014: Serpent S411 Drift 1/10

serpent-s411-drift-toy-fair-2014

Nello stand della Serpent al Toy Fair di Norimberga è stato presentato il kit di montaggio della versione da drift della touring car S411. Il telaio è realizzato in fibra di carbonio e monta una trasmissione a cinghia, ammortizzatori filettati in alluminio, batteria posizionata nella parte posteriore, sistema di sterzo disegnato per facilitare il drifting e motore nella parte anteriore. Per completare il kit dovrete acquistare separatamente la parte elettronica e la carrozzeria.

(continua…)

Serpent Spyder: Buggy 2wd elettrico 1/10 Mid Motor

_serpent-spyder-buggy-1

La Serpent ha presentato una nuova versione del buggy da competizione Spyder 2wd con la posizione del motore posteriore avanzata (MID Motor). Il buggy viene venduto in kit di montaggio senza la parte elettronica, gomme e inserti e include tutta la parte meccanica con telaio in materiale composito, ammortizzatori Big Bore in alluminio da 12mm, torri delle sospensioni e ponte superiore del telaio in fibra di carbonio, differenziale posteriore regolabile, frizione 3 pad e carrozzeria con cabina avanzata come tutti i modelli più recenti di questa categoria.

(continua…)

Serpent 747E Kit di conversione elettrico

serpent-747e-kit-di-convers

La Serpent ha appena rilasciato il “747-E electric upgrade kit” che permette di convertire la touring car “747” in scala 1/10 a scoppio in un automodello da competizione elettrico. Il set contiene il telaio in fibra di carbonio, il deck superiore, supporto per il motore in alluminio e tutti gli altri elementi necessari per la conversione. Dopo questo kit alla fine di gennaio 2014 la Serpent metterà in commercio un automodello 747E completo.

(continua…)

tadahiko-sahashi-world

Oggi, presso il mini autodromo giapponese Keitune Racing Speedway di Chiba, si sono svolte le finali del campionato del mondo “2013 IFMAR 1/8th Onroad World Championships“. Dopo una gara perfetta il pilota giapponese Tadahiko Sahashi, alla guida di una Serpent 977 motorizzata Picco, ha conquistato il gradino più alto del podio. Dietro di lui i connazionali Takaaki Shimo e Atsushi Hara. Complimenti al campione italiano Carmine Raiola che con la sua Xray ha sfidato Fukushima e Godzilla e si è classificato quinto! Carmine, che è alla sua prima esperienza mondiale, è stato il migliore pilota non giapponese.

In questo momento mi trovo a Tokyo e a tutti quelli che sostengono che il mondiale andava organizzato in un’altra nazione e che i risultati sono falsati dalla defezione di alcuni campioni internazionali posso solo dire che (secondo le rilevazioni ufficiali e non) tutti i piloti che hanno partecipato a questo mondiale non sono stati esposti a radiazioni superiori a quelle tipiche di città come Berlino o New York.

(continua…)

 Pagina 1 di 10  1  2  3  4  5 » »