menu alto

News: Bandai

cavalieri-zodiaco-2

A metà fra il cosplay e il modellismo, al Tamashii Nation 2012 la Bandai ha presentato una replica in scala 1/1 dell’elmo a diadema di Pegasus: uno dei protagonisti della famosa serie animata i “Cavalieri dello Zodiaco“. Questa incredibile creazione artigianale segna il debutto della serie RMM (Real Material Model), ma al moment0 non si sa ancora se rimarrà un’esperimento o sarà messo in vendita.

Continua a leggere

immagine non disponibile
immagine non disponibile
immagine non disponibile
Slider

bandai-gunpla-builders-world-cup-2012

Nelle immagini il corner dedicato dalla Bandai al Tokyo Hobby Show per la GunPla Builders World Cup 2012 con i trofei che riceveranno i primi tre classificati durante la finale del prossimo dicembre.

Nella mappa delle nazioni partecipanti troviamo l’Italia, dove con un po’ di orgoglio, ci piace ricordare che grazie alla Hobby Media dal 2006 siamo entrati ufficialmente nel contest e ancora oggi l’Italia è l’unico paese europeo partecipante.

Continua a leggere





dx-chogokin-mazinga-z

Al Tokyo Toy Show 2012, la più importante fiera giapponese del giocattolo, che si sta svolgendo presso la struttura espositiva Big Sight di Ariake la Bandai ha finalmente svelato il nuovo modellino (diecast con alcune parti in ABS e PVC) della serie Deluxe Chogokin del mitico MAZINGA Z creato per festeggiare il quarantesimo anniversario del robot giapponese.

Continua a leggere





gunpla-builders-world-cup-2011

Anche quest’anno si sta per conlcudere la seleziona italiana del GUNPLA Builders World Cup 2011 contest internazionale di modellismo statico dedicato a GUNDAM. Ricordiamo a tutti gli interessati che sarà possibile isciversi entro il 25 Novembre. Come ogni anno verrà selezionato un vincitore per nazione che parteciperà alla finale di Hong Kong di fine dicembre. Fra i paesi che parteciperanno all’edizione 2011 troviamo: Cina, Hong Kong, Indonesia, Corea, Malesia, Filippine, Singapore, Taiwan, Tailandia, Usa, Canada, Italia, Francia, Australia, USA.

Il primo classificato fra i partecipanti italiani riceverà un biglietto aereo e un soggiorno gratuito a Hong Kong dove potrà partecipare alla finale.

Continua a leggere