menu alto

News: Weld Overdose

Ecco le tre nuove carrozzerie presentate dalla Weld×OVERDOSE durante lo Shizuoka Hobby Show 2017. Nelle immagini a partire dalla prima la Toyota JZX 90 Sunoco Design, la JZX100 WELD e la JZX100 Team Kenji TOMEI POWERED. Le carrozzerie sono realizzate in lexan trasparente e vengono vendute con maschere per i finestrini e protezione film overspray.

Continua a leggere

EFlite
ARRMA
PROBOAT
Slider

Per gli appassionati di drifting radiocomandato allo Shizuoka Hobby Show la Weld×OVERDOSE ha presentato il nuovo telaio da drift GALM RWD. Il telaio è realizzato in scala 1/10 e utilizza una trasmissione a due ruote motrici a cinghia con motore in posizione posteriore avanzata RWD. Fra le caratteristiche troviamo telaio, ponte superiore e torri degli ammortizzatori in fibra di carbonio, ammortizzatori anteriori sdraiati in stile cantilever in alluminio con ghiere di regolazione per le molle e cerchi multi razze cromati.

Continua a leggere

_weld-overdose-drift-prototype-shizuoka-hobby-show-2015

La giapponese Weld Overdose durante lo Shizuoka Hobby Show ha presentato il prototipo di un nuovo automodello da drift in scala 1/10. Il telaio mostrato in fiera è realizzato in materiale composito con le torri degli ammortizzatori in fibra di carbonio, batteria centrale con l’albero di trasmissione posizionato sopra e servo, regolatore di velocità e motore nella parte posteriore.

Continua a leggere





weld-overdose-rc-drift-1

Per gli appassionati di curve di traverso alla fiera del modellismo di Shizuoka c’era lo stand della Weld Overdose: sezione in scala ridotta della ditta Weld specializzata in parti opzionali per automobili da drift in scala 1/1. Dopo aver prodotto per anni di parti opzionali per automodelli della HPI e della Yokomo, questo brand di Yokohama (città vicina a Tokyo) ha iniziato a produrre kit completi per il drifting RC.

weld-overdose-rc-drift-3

L’ultimo arrivato è un “shaft drive full kit” con un’innovativa trasmissione ad albero che permette di uscire dalle curve molto meglio di quelle tradizionali (da quanto abbiamo visto questa soluzione ha attratto l’interesse di molti ingegneri dei principali brand giapponesi ed è probabile che in futuro la troveremo applicata anche su automodelli touring da competizione). Il responsabile della Weld Overdose ci ha segnalato che è alla ricerca di un distributore per l’Italia (chi fosse interessato può inviare una email qui in redazione).

Continua a leggere