Al prossimo Maker Faire Tokyo verrà presentata l’ultima versione del Autobot transformer in scala 1/12 in grado di trasformarsi in una macchina. I creatori di questo capolavoro del modellismo robotico hanno fondato la ditta Brave Robotics e ora chi volesse può acquistare il proprio Transformer già montato e programmato. Nella valigetta con cui viene venduto è compreso anche il radiocomando e l’alimentatore.

hobbymedia-transformer

A differenza delle versioni precedenti la carrozzeria di questo Autobot è realizzata con una stampante 3D autopcostruita da Kenji Ishida il fondatore della Brave Robotics.

transformer-robot-car-brave

ver72-robot-mode

Do you remember the real life Transformer Robot Car we revelead last May? Now Kenji Ishida is back with a new version that will be officially presented next weekend at the Maker Faire Tokyo 2012. This new version of the 1/12 scale autobot is made using a custom 3D printer and finally Transformers fans around the World will be able to buy it and fight the Decepticons. The official price has not been disclosed so buyers should contact Kenji  at info@braverobotics.com

For now the production is limited to 10 pieces. It’s possible to choose the color of the robot that comes built, programmed, complete with a wireless controller in a numbered case. Pretty sure this will turn pretty soon in a mass produced robot.

Each order takes ca 1 month so it’s probably too late to get it in time for Christmas…

Hat tip to Zak Sawa!


Altre news di modellismo:

Robi: il nuovo robot della De Agostini - Raccolta a fascicoli

Questo è il nuovo robot proposto dalla De Agostini. Al momento è in vendita solo in Giappone, ma visto il successo che sta riscuotendo...

Autobot Transformer: il Robot Radiocomandato in grado di trasformarsi in un’automodello!

Il nostro amico Zak Sawa, (sito ZakLab)  grande esperto di robotica amatoriale, ci ha segnalato un progetto "Made in Japan" che sembra aver...

RAPIRO: è in vendita il robottino compatibile con Arduino!

Rapiro il simpatico robottino giapponese creato da Shota Ishiwatari può essere ordinato sul sito della Switch Science: la ditta giapponese...