La Kyosho giapponese ha pubblicato il filmato con la presentazione della riedizione dell’idrovolante Macchi M33. Il modello viene venduto in versione ARF ed è possibile scegliere fra la motorizzazione elettrica e nitro. Il Macchi M33 è in grado di decollare e atterrare sull’acqua grazie alla forma della fusoliera e due galleggianti posizionati sotto le ali. La fusoliera, i galleggianti e la gondola del motore sopra la miniatura del pilota sono realizzati in fibra di vetro e vengono di scatola colorati come nella foto in basso.

I servocomandi degli alettoni sono sistemati all’interno dell’ala mentre l’impianto radio si installa attraverso un’apertura nella parte anteriore della fusoliera chiusa in maniera ermetica. Sull’acqua il modello viene controllato tramite un piccolo timone collocato sul direzionale posteriore. Per completare l’idrovolante avrete bisogno di un radiocomando a 5 canali, 5 servi (uno in meno in caso utilizziate la versione elettrica), ricevente, motore, batteria, elica e le prolunghe dei servi.

macchi-33

video dell’Idrovolante Kyosho Macchi M33 EP/GP30 ARF


Altre news di modellismo:

Idrovolante da corsa Macchi M33 EP/GP30 ARF - Kyosho

La Kyosho giapponese ha annuciato la riedizione in scala dell'idrovolante da corsa italiano M33, costruito dall’azienda aeronautica Macchi...

Parkzone Icon A5 BNF Idrovolante radiocomandato - Horizon

La Horizon Hobby ci segnala la replica dell'idrovolante Icon A5 in versione BNF/PNP. Il modello è sviluppato in collaborazione con la...

Tamiya TRF419 Touring Car Tokyo Hobby Show 2014

Durante il Tokyo Hobby Show la Tamiya ha mostrato la nuova touring car 4WD da competizione TRF419 in scala 1/10 che correrà durante il...