paraglider-robot-1

RPM Racing ha creato un Parapendio Radiocomandato. All’interno del “robot” ci sono dei servi Hitech che permettono di controllare i fasci funicolari e guidare il paracadute aliante composto da due strati di tessuto sovrapposti ad una centina di forma alare (esattamente come avviene nei veri paraglider). L’ideazione e la produzione  è tutta italiana e questo rende ancora più interessante progetto modellistico. Abbiamo visto in azione questo parapendio durante la fiera di Norimberga e abbiamo particolarmente apprezzato la lavorazione della vela che essendo lavorata a mano è probabilmente la parte più costosa di questo kit.

paraglider-robot-6

paraglider-robot-2

Siamo convinti che la RPM ha creato un modello radiocomandato che riscuoterà notevole successo fra gli appassionati di parapendio e i modellisti che amano divertirsi all’aria aperta (mica male come scusa per divertirsi anche nelle gite estive in montagna quando fidanzate e moglio vorrebbero tenerci lontani dal nostro hobby!)… L’unico dubbio che abbiamo è: si tratta di aeromodellismo o dovremmo considerarlo un nuovo genere di modellismo o magari robotica volante?

paraglider-robot-3

paraglider-robot-4


Altre news di modellismo:

Parapendio radiocomandato motorizzato Hacker - FlightTech

La FlightTech Italia ha presentato la versione combo del parapendio radiocomandato Hacker Paraglider Stunt 3.0. Nel set trovate la vela del...

Parapendio radiocomandato: Paraglider Hacker - FlightTech

Fra i prodotti in arrivo presso la FlightTech Italia troviamo un nuovo parapendio radiocomandato Almost Ready to Fly (quasi pronto al volo)...

Nuovo record per la Team Associated SR11 The Road to 200: L’automodello più veloce del mondo

La Team Associated ha pubblicato dei nuovi video con i progressi del prototipo SR11 e del traguardo di raggiungere la velocità di 200 mph...