menu alto

Tag Archives | tokyo

ARRMA
EFlite
PROBOAT
Slider

Il Drone Racer della Kyosho continua a riscuotere un incredibile successo in madre patria. Nel video qui sopra possiamo segure una sintesi dell’evento che si è svolto nei giorni scorsi presso il MEGA WEB che si trova sulle isole artificiali della baia di Tokyo!

Ricordo che i Drone Racer sono pensati per i piloti che cercano il puro divertimento senza troppe complicazioni tecniche.

Continua a leggere

Tamiya RC cars festival

Gli amici della Tamiya hanno appena caricato su YouTube la registrazione dell’annuale competizione di automodellismo RC organizzata presso il MEGA WEB: un popolare centro commerciale sulle isole della baia di Tokyo (dove si svolge anche la finale del campionato nazionale giapponese di Mini 4WD).

Fra le varie categorie presenti in questa competizione la più interessante è forse quella della Custom Grasshopper che ha visto competere il leggendario automodello offroad degli anni 80 personalizzato dai modellisti giapponesi (straordinaria la versione Lancia DELTA HF Integrale, completa di barra di luci a led, che possiamo vedere nell’immagine di preview del video qui sopra).

Continua a leggere





gundam-diver-city-e-gunpla-builders-world-cup-2016

A Tokyo, presso il centro commerciale Diver City di Odaiba (nella zona delle isole artificiali costruite nella baia di Tokyo), si è appena conclusa l’edizione 2016 del Gunpla Builders World Cup 2016: il campionato mondiali di modellismo “robotico” organizzato dalla Bandai in collaborazione con la nostra casa editrice Hobby Media. Per il secondo anno consecutivo la giuria giapponese ha scelto Riccardo Forni per rappresentare il nostro paese a questa importante manifestazione internazionale.

riccardo-forni-al-gunpla-builders-world-cup-2016

Quest’anno il livello dei modelli presenti è stato molto alto e la giuria ha confessato di avere avuto notevoli difficoltà a selezionare il vicinitore. Voglio fare i complimenti a nome di tutta la redazione di Xtreme RC a Riccardo che si è classificato nono (a confermare il grande livello di questa edizione della Gunpla Builders World Cup la differenza di punti fra il sesto in classifica e Riccardo è di appena 7 punti: 1090 contro i 1083!).

campione-del-mondo-gunpla-builders-world-cup-2016

Ecco Yosuke Yokota, il modellista giapponese vincitore dell’edizione 2016 dei mondiali Gunpla Builders World Cup! Con la sua opera “The Eternal Bond: Yoshitsune & Benkei for the new century” ha conquistato il gradino più alto del podio ottenendo un totale di ben 1335 punti (ricordo che il punteggio totale è la somma dei giudizi su: tecnica costruttiva, colorazione e originalità del modello presentato).

In basso trovi la classifica completa di questi mondiali dedicato al modellismo statico firmato Bandai.

Continua a leggere

kyosho-beetle-riedizione

Per ricordarci che è disponibile la riedizione della mitica Beetle rilasciata nel lontano 1983 dalla casa giapponese, i ragazzi di RC Italia Channel hanno postato un nuovo video dedicato a questa leggenda del modellismo. La Beetle adotta lo stesso telaio della vecchia Scorpion con delle piccole modifiche.

Fra le differenze di questa riedizione rispetto alla Scorpion c’è il supporto per la carrozzeria in lexan (replica della mitica Volkswagen Baja beetle) e alcuni dettagli meccanici per rendere il modello più attuale e divertente da pilotare.

Continua a leggere





borsa-tamiya-automodelli-0jpg

Le novità più interessanti presentate dalla Tamiya al Tokyo Hobby Show non sono dei nuovi kit ma una serie di borse per automodellisti. La prima ad arrivare nei negozi è la “Pit in Backpack 2” (nella foto in alto a destra) pensata per trasportare un automodello in scala 1/10 e completa di un tappetino da lavoro (80 x 90cm) per la manutenzione ai box. Dovrebbe arrivare nei negozi di modellismo in prossimo mese con un prezzo intorno ai 50 euro.

Continua a leggere

kyosho-automodelli-nuovi-2015-rc

Altre anticipazioni dalla fiera del modellismo di Tokyo: la Kyosho ha appena postato le prime immagini delle fantastiche riproduzioni in scala 1/10 delle muscle car Dodge Charger 1970 e Challenger del 2015.  Entrambi i modelli hanno una motorizzazione brushless della Orion e arriveranno sugli scaffali dei negozi di modellismo già montati e pronti a correre. Le carrozzerie sono pre-colorate in fabbrica e saranno disponibili in diverse colorazioni.

Continua a leggere