menu alto

Tag Archives | 1:8

Dopo l’annuncio di qualche settimana fa presso la Electronic Dreams di Giulio Baronti è in arrivo la nuova SWorkz  APOLLO: un buggy brushless in scala 1/8 proposto in versione Ready To Run completo di radiocomando 2.4GHz e una carrozzeria trasparente pre tagliata in fabbrica.

La SWORKz APOLLO è bastata sul progetto della S35-2E Pro di cui eredita molte delle caratteristiche tecniche. Qursto buggy ha una guida facile e precisa, adatta sia per i piloti principianti che per i più esperti.

Sia lo chassis che i supporti ammortizzatori anteriori e posteriori sono in alluminio T7075. Gli ammortizzatori sono gli stessi Big Bore della S350 BK1 Pro Kit versione 2.0 con steli da 4mm, corone e pignoni di alta qualità, differenziali ad ingranaggi con olio al silicone forniscono trazione ed equilibrio su diverse superfici. Il sistema di sterzo sui pivot ball assicura al pilota un buon controllo del modello.

Continua a leggere

immagine non disponibile
immagine non disponibile
immagine non disponibile
Slider

La Xray ha condiviso la prima immagine teaser per annunciare la prossima uscita della GTXE. Il modello è la controparte elettrica della GTX8 in versione nitro. A breve verranno pubblicate le specifiche tecniche e le caratteristiche. Stay tuned!

La Sworkz distribuita in Italia da Electronic Dreams ha pubblicato la prima immagine della sua nuova buggy elettrica Apollo Pro Buggy in scala 1/8. Per il momento la Sworkz non ha rilasciato nessuna informazione sulle caratteristiche del modello a parte questa foto e che verrà venduto in versione Ready To Run.





Fra le versioni 2018 proposte dalla ARRMA non poteva certo mancare il Kraton 6S BLX in scala 1/8. Questo truck compatibile con pacchi batterie 6S viene in versione RTR pronto all’uso con radiocomando Tactic TTX300. Il modello ha subito delle piccole modifiche per migliorare performance e la longevità delle parti. Fra queste troviamo un nuovo montante servo, slot batteria, radio box,  ammortizzatori con alberi da 4mm, bulkhead e le paratie laterali del telaio irrobustite.

Continua a leggere

In queste settimane la ARRMA fra nuovi modelli e aggiornamenti è stata molto attiva e poche ore fa è arrivata la notizia della versione 2018 del buggy Typhon BLX in scala 1/8. Anche questa versione del buggy 6S LiPo della ARRMA viene venduta assemblata e pronta a correre con radiocomando Tactic TTX300. Il modello ha ricevuto una serie di aggiornamenti che lo rendono più resistente e performante.

Fra questi troviamo nuovi ammortizzatori in alluminio con alberi da 4mm, alettone posteriore downforce dal nuovo disegno e supporti dei servi, bulkheads e braccetti più robusti. Inoltre è stato migliorato anche il flusso dell’aria che raffredda il sistema brushless da 2050kv e il sistema di blocco della batteria.

Continua a leggere





Dopo l’annuncio di fine luglio la SWorkz ha finalmente pubblicato le immagini e le caratteristiche del nuovo buggy da competizione nitro S35-T in scala 1/8. Il modello viene venduto in kit di montaggio con una serie di parti che nei precedenti modelli erano vendute come parti opzionali. Fra le nuove caratteristiche troviamo un sistema di regolazione rapida per l’ackermann, sistema per modificare velocemente l’angolo degli ammortizzatori frontali, trasmissione alleggerita, rapporti ottimizzati per avere più potenza alle basse velocità e posizioni già segnate per utilizzare pesi da 15 a 75 grammi da utilizzare in base al tracciato per migliorare bilanciamenti e grip.

Inoltre ammortizzatori, geometria delle sospensioni e materiale dei braccetti sono stati migliorati per massimizzare le performance.

Continua a leggere

Ieri sul mini autodromo RC Track Jean Nougier di Monteux si è concluso il campionato del mondo IFMAR 1/8 pista. Il titolo di campione del mondo è stato conquistato dall’italiano Dario Balestri (Infinity / Max Power / Runner Time). Al secondo posto Simon Kurzbuch (Sheperd / Novarossi / Energy) seguito da Shoki Takahata (Mugen / OS Engine / Runner Time). In basso la classifica finale dei primi dieci piloti dove troviamo altri due italiani: Alessio Mazzeo al quarto posto e Alberto Picco in settima posizione.

Continua a leggere